All newsAltre LegheAltri eventiAltri impiantiAltri SportBaskethome pageIstituzione e AttualitàPubblicitàPunto e a CapoSponsorshipSport Business

UNIPOLSAI TITLE SPONSOR DEL MASSIMO CAMPIONATO DI BASKET (LBA) PER 3 ANNI

La Lega Basket Serie A e UnipolSai Assicurazioni firmano un importante accordo di sponsorizzazione, inaugurando nel miglior modo possibile il campionato ormai prossimo e lanciando già le due stagioni successive. Il campionato di Serie A avrà UnipolSai Assicurazioni come Title sponsor per le prossime 3 stagioni. L’accordo prevede anche la Presenting Sponsorship di UnipolSai per la Final Eight di Coppa Italia e per la Supercoppa.

“Con grande orgoglio e soddisfazione accogliamo UnipolSai nella grande famiglia del basket -commenta il Presidente della LBA Umberto Gandini – Soddisfazione perché abbiamo lavorato su questo accordo per alcuni mesi, con determinazione, e orgoglio perché la scelta fatta da UnipolSai di legarsi alla Serie A di basket è un tangibile segnale della bontà del percorso che abbiamo intrapreso, sempre un passo avanti. UnipolSai si unisce quindi alle altre grandi aziende che negli anni hanno trovato nel nostro sport un ideale compagno di viaggio in grado di veicolare al meglio e più di tutti non solo il loro nome ma anche i loro valori”.

“Abbiamo deciso di associare il nostro brand UnipolSai – sottolinea Gian Luca Santi, General Manager Business Development e Corporate Communication Gruppo Unipol – ad una delle principali leghe sportive del paese in coerenza col nostro posizionamento di player assicurativo leader a livello nazionale. Dinamismo e innovazione, spirito di squadra e lealtà sono alcuni dei valori che accomunano il basket e UnipolSai. Una partnership che conferma il nostro sostegno alle migliori espressioni dello sport italiano per essere insieme “Sempre un passo avanti”.

 

 

Previous post

Lega Basket Serie A insieme a Infront fino al 2023 LBA sceglie Infront per la gestione dei diritti marketing, sponsorship e digitali

Next post

Mauro Balata (Lega B): Non discriminare la Serie B e i tifosi

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.