Altri eventi

24 Set 2018

Cresce il format della Smart EQ fortwo e-cup

Dopo la novità della “Formula E” (disputata all’EUR nello scorso mese di aprile) si è tornato a parlare di elettrico nella Capitale. L’occasione è stato il campionato “Smart EQ fortwo e-cup” trasferitosi, nello scorso weekend, all’autodromo di Vallelunga, per il terzo appuntamento stagionale dopo quelli di Misano (giugno) e del Milano

0
24 Set 2018

Cresce il mercato del betting nella Liga spagnola

Liga: boom delle aziende di scommesse. Ben 19 club del campionato spagnolo hanno uno sponsor collegato al business delle scommesse sportive. Un record assoluto per la prima divisione. Solo il Real Sociedad, dopo un triennio con il partner KirolBet (il contratto è scaduto al termine del precedente campionato), è l’unica squadra

0
24 Set 2018

958 Santero sulle maglie del Frosinone per quattro match

Il brand “958 Santero” sarà presente sulle maglie del Frosinone calcio (nella posizione di “second sponsor” sotto il main Banca Popolare del Frusinate) nei match contro Juventus, Roma, Genoa e Torino. 958 Santero nasce nel 1958, nel cuore delle colline del moscato, in quella parte di Sud Piemonte, tra Santo Stefano

0
23 Set 2018

ZANETTIN (FI): GOVERNO NEMICO DEL VENETO E DELLO SPORT

“Niente soldi per le Olimpiadi a Milano e a Cortina e niente soldi per i Mondiali di ciclismo, già assegnati a Vicenza per il 2020, ed ora riassegnati alla Svizzera proprio per il mancato rilascio da parte del Governo della richiesta fidejussione. Il Governo del “cambiamento” a guida Cinque Stelle si conferma nemico

0
23 Set 2018

TONINELLI “TORINO SCELTA MIGLIORE, FAREMO CDM APPOSTA”

“Rimango dell’idea che Torino sia la scelta migliore da tutti i punti di vista, e che l’idea di tre città sia quantomeno caotica, e difficilmente percorribile, oltre a essere la più costosa“. Così Danilo Toninelli, ministro delle Infrastrutture e Trasporti, a margine di un evento a Torino, in merito all’impasse torinese sulla candidatura

0
23 Set 2018

Rome Half Marathon Via Pacis: vincono l’eritreo Freedom e l’ucraina Yaremchuk

Dopo il successo nella prima edizione dell’azzurro Eyob Faniel, a scrivere il proprio nome nell’albo d’oro della Rome Half Marathon Via Pacis è stato l’eritreo Freedom Amaniel (Lbm sport) che ha fatto gara a sé già dopo il primi chilometri, chiudendo la gara in 1h12:44. Al secondo posto il tedesco Samalya

0