19 Ott 2020

Expedia sulla manica sinistra dei Reds. Contratto pluriennale di sleeve sponsorship

Liverpool FC si lega al marchio mondiale Expedia, con un accordo pluriennale di sleeve sponsorship (nella precedente stagione questa posizione era coperta dal brand Western Union). Sarà partner sia della prima squadra che del team femminile.  Expedia è un sito web statunitense di viaggi lanciato nel 2001 da Expedia Group,

0
17 Ott 2020

INGHILTERRA: GLI APPASSIONATI DI CALCIO CONTRO GLI SPONSOR DEL SETTORE BETTING

(di Marco Casalone) – Un recente sondaggio condotto dall’istituto britannico Survation ha svelato come un 1/3 dei tifosi di calcio inglesi preferisce non acquistare la divisa da gioco della propria squadra se su questa è impresso il logo di una società di scommesse. La ricerca (basata su un campione di 1.000

0
16 Ott 2020

Premier League, al via la realtà aumentata (AR): si parte il 24 ottobre

La English Premier League, in collaborazione con la pay-tv “BT” e il colosso delle telecomunicazioni britanniche “EE“, è pronta per portare, tramite la tecnologia 5G, la realtà aumentata (AR) nelle case degli appassionati di calcio d’Inghilterra. Il lancio avverrà il 24 ottobre in occasione della partita Manchester City-West Ham United. Come

0
14 Ott 2020

Premier League, partnership fra EA Sports e il Leeds United FC: “Ora vogliamo Elland Road su FIFA21”

(di Marco D’Avenia) – Il Leeds United FC ha annunciato il 9 ottobre la partnership fra il club, tornato in Premier League dopo 16 anni in Championship (la serie B inglese), e “EA Sports”, il colosso americano dei videogiochi che ha creato “FIFA”, “NBA2K” e “Madden NFL 21” solo per

0
13 Ott 2020

Leggera frenata per il mercato del betting nella English Premier League (EPL)

Leggera frenata per il mercato del betting, da diversi anni tra i principali driver di investimenti in Premier League (EPL). Quest’anno infatti, per la prima volta, solo 8 club su 20 della massima serie britannica presenteranno, sulle divise, un marchio di scommesse. Gli effetti del “Decreto Dignità”, voluto fortemente in

0
12 Ott 2020

Le Foxes ci riprovano. Partenza positiva per il Leicester City, ormai tra i top club della Premier League

Da underdog a top team nel giro di poche stagioni. E’ la “favola”, scritta a suon di gol, dal Leicester City, che, nel 2015-16, ha vinto a sorpresa, il primo ed unico titolo nazionale della sua storia sportiva (fino ad allora aveva in bacheca tre Coppe di Lega e una

0
03 Ott 2020

Mazzi (Tre Emme Sport): La presenza dei tifosi è strategica nella costruzione del modello di business della Premiership

L’industria del calcio punta con decisione alla riapertura degli stadi, perché, se da un lato c’è il problema reale del contenimento della pandemia, dall’altro c’è il rischio, proprio da parte dei club, di perdere risorse preziose in questa nuova stagione. Ad aver subito il contraccolpo maggiore è la “English Premier

0
30 Set 2020

Premier League: Paddy Power paga la retrocessione del Fulham dopo tre giornate di campionato

Secondo quanto riporta l’agenzia specializzata Agipronews, il bookie irlandese Paddy Power ha già pagato chi aveva scommesso sulla retrocessione del Fulham, dopo sole tre giornate dall’inizio della Premier League. La formazione londinese, appena risalita dal Championship ha iniziato nel peggiore dei modi la stagione agonistica, con tre sconfitte in altrettante

0
29 Set 2020

Esports: tra Pink Floyd e Brit-pop: svelata la prima divisa del Manchester City FC

(di Marco D’Avenia) – Swinging London e cultura pop anni ’90 si incontrano nella prima divisa in assoluto da eSports del Manchester City, svelata lo scorso 24 settembre tramite un annuncio sul sito ufficiale dei “Citizens”. La partnership con Puma si apre dunque anche a un settore, quello degli sport elettronici, in

0
28 Set 2020

Il Covid-19 rischia di mettere in ginocchio la Premiership inglese e, ancora di più, la EFL

Niente fan negli stadi inglesi almeno fino a marzo 2021. Il Dipartimento per la Cultura, i Media e lo Sport (DCMS) dell’esecutivo britannico, secondo quanto riporta KPMG in un focus su LinkedIn, ha informato gli organi di governo dello sport UK perché si preparino a gestire eventi senza spettatori. Si prevedono

0