Ioc

04 Gen 2020

Olimpiadi Parigi 2024: 15 aziende di sportswear per le nazionali olimpiche francesi

(di Gregorio Scaglioli) – Grande successo per le Olimpiadi di Parigi 2024: il Comitato organizzatore transalpino ha ricevuto richieste di sponsorizzazione da parte di 15 aziende di abbigliamento sportivo per la fornitura del kit per le squadre olimpiche e paralimpiche francesi oltre che per gli abiti da presentazione della medaglia

0
16 Dic 2019

OLIMPIADI: IL CIO PRONTO AD INCORPORARE GLI ESPORTS

(di Daniele Rizzi) – Il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) ha accettato di incorporare e collaborare con i titoli di gioco che simulano gli sport della “vita reale”. Il gioco competitivo può essere considerato un’attività sportiva a tutti gli effetti e gli eSports potranno così aiutare le Olimpiadi a coinvolgere i

0
18 Nov 2019

Airbnb nuovo partner globale del CIO fino al 2028

(di Gregorio Scaglioli) – Airbnb diventa partner globale del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) fino al 2028 nella categoria esclusiva di «prodotti di alloggi unici e servizi di esperienze uniche». Secondo i termini dell’accordo, il portale online pagherà circa 452 milioni di euro per un periodo di 9 anni che include

0
11 Nov 2019

ANTA SPONSOR UFFICIALE DELLA DELEGAZIONE CIO FINO AL 2022

(di Daniele Rizzi) – Anta, marchio cinese di attrezzature sportive, continua a guadagnare peso internazionale. A Losanna ha raggiunto, da pochi giorni, un accordo con il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) per vestire tutti i membri e il personale della delegazione, oltre ai volontari degli eventi, durante le Olimpiadi di Tokyo

0
15 Ott 2019

L’USOPC AGGIORNA LE LINEE GUIDA DI MARKETING PER GLI ATLETI

(di Daniele Rizzi) – Il Comitato Olimpico e Paralimpico degli Stati Uniti (USOPC) ha aggiornato le linee guida di marketing per gli atleti previste dalla “Regola 40” (che limita il modo in cui gli atleti debbano lavorare con i rispettivi sponsor personali durante le settimane previste per i Giochi Olimpici),

0
29 Lug 2019

MILANO-CORTINA 2026: TRE STUDI CERTIFICANO I BENEFICI ECONOMICI DELL’EVENTO

(di Marco Casalone) – Come noto, il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) ha assegnato l’organizzazione dei XXV Giochi Olimpici invernali del 2026 all’Italia, premiando la candidatura congiunta di Milano e Cortina d’Ampezzo. Ma quali possono essere i risvolti economici di questa scelta per il nostro Paese? Tre diversi studi, compiuti da alcune

0