All newsAziendeBetting & GamingBrandCalcioCalcioCalcio.InternazionaleFootball Jerseyhome pageIstituzione e AttualitàMerchandising LicensingPremier LeaguePrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoSponsorshipSport BusinessSport e Scommesse

L’Huddersfield rompe gli schemi con la prima sponsorship di maglia trasversale

Ha destato scalpore il lancio della nuova maglia da gioco dell’Huddersfield, che, dopo una stagione di Premier League, è stata retrocessa in Football Championship. Per la cronaca la realtà calcistica ha stretto un rapporto con “Paddy Power” marchio di betting noto per le sue campagne di comunicazione irriverenti. Questa volta, il marchio di scommesse sportive di proprietà del gruppo Betfair, ha apposto il suo nome all’interno di una maxi striscia trasversale sulla divisa ufficiale (come si vede nella foto in primo piano). La scritta in esame supera però i limiti sponsorizzativi (massimo 250 centimetri quadrati) imposti agli sponsor commerciali nel football britannico.

Probabile, quindi, che la “FA” inglese imponga a Paddy Power e all’Huddersfield FC di “eliminare” la scritta un pò troppo invasiva. Scritta tra l’altro contestata dagli stessi tifosi sui social.

 

Previous post

Il rugby azzurro torna a "casa"…RAI

Next post

Il sindaco Orlando scende in campo per il Palermo da iscrivere in Serie D

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.