All newsAziendeCalcioCalcioEconomia E PoliticaIstituzione e AttualitàMarketingPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoSerie A - Serie BSerie BSponsorshipSport Business

Nuovo Kit del Como, tra arte e impegno sociale

Il Como 1907 ha presentato la nuova divisa Home. Un kit creato per stupire sia dentro che fuori il terreno di gioco.

Disegnato dallo stilista d’alta moda Didit Hediprasetyo, il nuovo kit fa parte di un progetto unico che si occuperà di raccogliere fondi per la comunità locale. Infatti, tutti i profitti della vendita delle divise da gioco verranno devoluti per finanziare opere di utilità sociale nella città di Como e sul territorio lariano.

“Volevo un design che prendesse ispirazione dalla tranquillità e serenità del lago; quindi, ho chiesto all’artista Golnaz Jebelli di dipingere la varietà della texture dell’acqua e della forza e compattezza strutturale del marmo così da trasmettere un senso di intensa energia” dichiara Didit Hediprasetyo.

“Amo lavorare con le texture e esprimere un sentimento di energia e movimento attraverso i colori e le pennellate. Questa collaborazione è stata particolarmente gratificante per il modo in cui ha fatto coesistere arte, design e sportswear” continua Golnaz Jebelli.

Prima che i tifosi possano acquistare la nuova maglia, ci sarà la possibilità di ricevere la riproduzione del quadro in formato digitale da usare come screensaver, oltre alle litografie del dipinto.

Le litografie saranno disponibili sul sito web como4como.com a un prezzo compreso tra i 10 e i 50 euro e il ricavato delle vendite sarà destinato a una serie di progetti di utilità sociale destinati all’area di Como. Ogni donazione farà guadagnare un credito per l’acquisto del kit.

E per dare un ulteriore supporto ai tifosi del Como, il club ha promesso di mantenere lo stesso kit per almeno due stagioni sportive, con l’obiettivo finale di avere lo stesso design per cinque anni.

“I kit da calcio e il merchandising sono diventati una fonte di guadagno considerevole per le squadre di tutto il mondo, ma allo stesso tempo possono essere un peso per i genitori i cui figli si aspettano di indossare l’ultimo modello ogni anno. Vogliamo assicurarci che questo non accada con i nostri tifosi. Crediamo fermamente che la ricostruzione del club debba aiutare la comunità locale a prosperare. Questa iniziativa è un piccolo passo verso la costruzione di un rapporto duraturo e, speriamo, fruttuoso tra noi e gli abitanti di Como”, ha dichiarato Mirwan Suwarso, rappresentante ufficiale del gruppo proprietario.

La vendita generale del kit partirà il 1 ottobre 2022.

 

Previous post

Socios.com acquista il 24,5% delle azioni di Barça Studios. Operazione del valore di 100 mln di euro

Next post

Si svolgerà a Milano il primo grande evento dedicato al pianeta padel

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.