All newsAltri eventiAziendeBrandCalcioCalcioCalcio.InternazionaleEconomia E PoliticaEventihome pageIstituzione e AttualitàMarketingPartnersPremier LeaguePrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoSponsorshipSport Business

Cazoo a sorpresa non rinnova con l’Everton la sponsorizzazione di maglia

(di Emanuele de Laugier) – Il rivenditore britannico di auto online Cazoo ha dichiarato al sito web sportivo “The Athletic” che non sponsorizzerà più la divisa dell’Everton FC, squadra della Premier League (EPL), a partire dalla stagione 2022/23. La partnership tra le due parti (nella foto in primo piano la divisa di gioco di questa stagione) terminerà in questo giugno alla scadenza del contratto biennale da 10 milioni di sterline all’anno firmato a partire del campionato 2020/21.

Sempre secondo “The Athletic”, aveva discusso di un’estensione ma non era in grado di concordare i termini. Inoltre, il sito riferisce che la fine dell’accordo con Cazoo non è collegata all’invasione della Russia ai danni dell’Ucraina e che l’Everton avrebbe compiuto “passi positivi” verso la ricerca di un nuovo sponsor per la parte anteriore della maglia per la stagione 2022/23.

Tuttavia, questa notizia arriva in una settimana complicata per il club della Premier League. Infatti, la squadra di calcio di Liverpool ha confermato di aver sospeso i propri rapporti commerciali con USM, MegaFon e Yota, società russe legate all’oligarca Alisher Usmanov sanzionato dall’UE per i suoi rapporti con Vladimir Putin.
Il sito sportivo riferisce anche che la perdita di queste sponsorizzazioni, combinata con l’accordo con Cazoo, potrebbero portare al club inglese un deficit annuale di 30 milioni di sterline rispetto ai suoi precedenti fatturati.

Inoltre, il rivenditore di auto online ha dichiarato a The Athletic: “Possiamo confermare che la sponsorizzazione con l’Everton Football Club non continuerà dopo la fine della stagione in corso. L’accordo originale aveva una durata di 2 anni ed è stata una forte partnership che ci ha permesso di raggiungere i nostri obiettivi. Siamo orgogliosi di aver raccolto per l’Everton oltre 75.00 sterline nella comunità in questo periodo di tempo.
Non siamo stati in grado di concordare condizioni adeguate per estendere la nostra sponsorizzazione con l’Everton oltre la durata originale, ma possiamo confermare che rimarremo il partner principale e lo sponsor della maglia dell’Aston Villa Football Club per la prossima stagione”.

Nonostante la perdita dell’Everton, Cazoo vanta ancora un ampio portfolio di partnership sportive. Nel Regno Unito, la società ha accordi che abbracciano il cricket, il golf, le freccette, le corse ed il rugby, nonché la partnership con l’Aston Villa, altro club della Premier League.
Il rivenditore di auto online si è anche impegnato a concludere affari in Europa in concomitanza con il lancio della sua attività in nuovi mercati. Infatti, mentre si stava preparando ad entrare in Spagna nella prima metà del 2022, il mese scorso Cazoo ha stretto una partnership con la Real Sociedad e con il Valencia, entrambi club de LaLiga spagnola.

Inoltre, a gennaio, l’Équipe ha riferito che Cazoo diventerà lo sponsor principale della maglia del Lille OSC, campioni in carica della Ligue 1, con un contratto triennale da 4 milioni di euro a stagione a partire dal campionato 2022/23.

Previous post

David Beckham vende il 55% delle quote del suo marchio ad ABG per 269 milioni di dollari

Next post

La Russia ospiterà il proprio evento paralimpico dopo il divieto imposto agli atleti russi dall'IPC

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.