08 Ago 2020

Il Governo dà il via al credito d’imposta per le sponsorizzazioni sportive

Il credito di imposta sulle sponsorizzazioni sportive è stato approvato ed è contenuto nel decreto agosto. La misura, proposta dal Comitato 4.0, formato da Lega Pro, Lega Basket Serie A, Lega Pallavolo Serie A Maschile, Lega Pallavolo Serie A Femminile, Lega Basket Femminile, Lega Nazionale Pallacanestro e Fidal – Runcard e

0
28 Lug 2020

Di Marcotullio (DMG & Partners): Se fossi De Laurentiis valuterei la presenza anche di un fondo nel capitale della media company

Maurizio Di Marcotullio, dottore commercialista (nella foto in primo piano) e fondatore dello studio DMG & Partners di Roma, è intervenuto in diretta a ‘Punto Nuovo Sport Show’, su Radio Punto Nuovo (insieme al giornalista Marcel Vulpis e ai conduttori Marco Giordano e Umberto Chiarello): “I fondi di investimento sono patrimoni autonomi

0
19 Lug 2020

Ghirelli (Lega Pro) tuona sul credito d’imposta. Chiama in causa Governo e Ministro Spadafora

Il presidente della Lega Pro Francesco Ghirelli è preoccupato per il futuro del sistema calcio e per le difficoltà di approvazione collegate alla proposta del “credito di imposta”: “I club sono ancora più in sofferenza rispetto al passato. Le fonti di finanziamento delle società di Lega Pro sono stadio, botteghino e

0
14 Lug 2020

Scandalo calcio portoghese: guai in arrivo per il n.1 del Benfica

Luis Filipe Vieira, presidente del Benfica, è stato incriminato, insieme al club, dalla giustizia portoghese per presunta evasione fiscale.Lo ha anticipato a sorpresa, poche ore fa, il quotidiano sportivo “A Bola“. Si tratterebbe di pagamenti per circa 1,8 milioni di euro (avvenuti nel 2018) per lavori mai effettuati da parte

0
08 Lug 2020

VALENTE (M5S): APPROVARE IL PRIMA POSSIBILE NORMA SU CREDITO DI IMPOSTA

“La pandemia ha generato una crisi economica per l’intero comparto dello sport, per questo oggi in aula, durante il question time al ministro Spadafora, ho chiesto lumi sul credito di imposta per le sponsorizzazioni, norma fondamentale per tutelare alcune leghe sportive e che garantirebbe ossigeno a molte società. Sul tema

0
07 Lug 2020

Righi (Lega Volley) scrive al Ministro Spadafora sul tema del credito d’imposta

Pubblichiamo il testo della lettera inviata da Massimo Righi (Lega Volley Serie A) sul tema del credito d’imposta (proposta per il momento non approvata in Commissione Bilancio alla Camera dei Deputati).  Caro Ministro Vincenzo Spadafora, siamo rimasti delusi e sconcertati dall’improvvisa cancellazione dell’emendamento sul credito di imposta sulle sponsorizzazioni sportive

0
07 Lug 2020

Da un report EY l’impatto del Covid-19 sul calciomercato della Serie A

Come il player trading risentirà della crisi finanziaria legata al virus. IL PANORAMA: Il calciomercato è vitale all’interno del business calcistico, sia da un punto di vista tecnico (per alzare il livello qualitativo della squadra), sia finanziario (come fonte di finanziamento per le squadre minori che vendono i giocatori di

0
05 Lug 2020

Bocciati gli emendamenti del Comitato 4.0 sul credito d’imposta. La Commissione Bilancio li respinge tutti

(di Massimo Lucchese) – Da fonti parlamentari si apprende che l’emendamento al “Decreto Rilancio”; finalizzato ad introdurre un credito di imposta sulle sponsorizzazioni  è stato respinto dalla Commissione Bilancio della Camera. Il Comitato 4.0 – costituito da Lega Pro, Lega Basket Serie A, Lega nazionale pallacanestro, Lega volley femminile, Lega

0
25 Giu 2020

L’AS Roma a caccia di liquidità sul mercato bancario

Prosegue la stagione difficile, almeno sotto il profilo finanziario, dell’AS Roma. Cristallizzata la perdita pari a 126,4 milioni di euro, se ci si ferma all’analisi degli ultimi 9 mesi di attività, adesso arriva la notizia di un ulteriore prestito, del valore di 6 milioni di euro (con tanto di garanzia

0
20 Giu 2020

Financial Fair Play: multa di 3 mln di euro per l’Olympique Marsiglia

(di Linda Zanoni) – L’Olympique Marsiglia (squadra classificatasi al 2° posto nell’ultima stagione di Ligue1 francese) sarà costretta a pagare una multa di 3 milioni di euro per violazione del Fair play finanziario. Stando a quanto riferito dal portale Palco23, la decisione è arrivata dalla Confederation’s Club Financial Control Agency (CCFCA)

0