05 Ago 2020

L’Open di Madrid di settembre salta per la seconda ondata del Covid-19

“Bad news” per il circuito internazionale di tennis. A causa del Covid-19 (in Spagna in questi giorni si assiste ad una pericolosa crescita della curva dei contagi) il Mutua Madrid Open (ATP/WTA), in programma per il 12-20 settembre, è stato definitivamente annullato dagli organizzatori iberici.  “Come atto di responsabilità in

0
03 Ago 2020

PUMA RENDE OMAGGIO AL QUARTIERE CASTELFIELD E AL CANALE BRIDGEWATER CON IL NUOVO AWAY KIT DEL MANCITY

Puma presenta il nuovo Away Kit del Manchester City per la stagione 2020/21 che sarà indossato dalle squadre maschili, femminili e giovanili. La nuova maglia è caratterizzata da un suggestivo pattern all-over ispirato allo storico quartiere di Castlefield e al canale di Bridgewater, un’area simbolo del passato, del presente e del

0
28 Lug 2020

Lenovo cresce nel mondo della MotoGp e sponsorizza il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini

Lenovo sarà il title sponsor del Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini 2020, per la prima volta l’azienda sarà capofila di un grande evento motoristico. Ufficialmente chiamato Gran Premio Lenovo di San Marino e della Riviera di Rimini, l’appuntamento si svolgerà dall’11 al 13 settembre al Misano

0
28 Lug 2020

Donna (Paradigma Law & Strategy): Vi spiego i rischi del decoupling tecnologico per il mercato dei diritti tv del calcio

(di Massimo Donna)* – Di “Decoupling”, o disaccoppiamento, parlarono per la prima gli economisti durante la crisi finanziaria del 2008, teorizzando che la crisi avrebbe interessato unicamente i paesi occidentali, mentre quelli in via di sviluppo (ricordate gli Emerging Markets, tanto in voga all’epoca?) sarebbero rimasti immuni dalle conseguenze innescate

0
26 Lug 2020

ONE Championship lavora sul prodotto tv per rilanciarsi post Covid-19

Non potendo prevedere pubblico sugli spalti (per i rigidi vincoli di tutela della salute pubblica) è diventata centrale la produzione tv abbinata alla diffusione digital attraverso una strategia crossmediale. In appena 9 anni il suo fondatore (il 49enne magnate Yodchatri Sityodtong), nato in Thailandia, ma formatosi negli Stati Uniti alla Harvard Business

0
26 Lug 2020

UFC supera la crisi con il progetto “Fight Island”

Cinque anni di accordo con il Dipartimento Turismo e Cultura di Abu Dhabi. Stanotte nell’#UFC251 vittoria ai punti nei pesi medi per l’australiano Robert “Reaper” Whittaker vs il britannico (nato a Liverpool) Darren Till.  Nuove idee per superare la crisi e far ripartire il business fiorente degli eventi sportivi. Soprattutto quelli indoor hanno subito,

0
23 Lug 2020

Seehofer (minInterno): Bundesliga pronta a ripartire con gli stadi aperti al pubblico

“Sono stato a lungo dell’opinione che puoi far rientrare gli spettatori negli stadi, a patto che vengano applicate le norme sanitarie. Naturalmente non con gli stadi pieni“. E’ il pensiero di Horst Seehofer, ministro dell’interno tedesco (con delega per le tematiche in ambito sportivo). La Bundesliga potrebbe rivedere i tifosi

0
22 Lug 2020

Il Liverpool campione d’Inghilterra firma con l’Autorità per la promozione turistica delle Mauritius

Il Liverpool FC ha annunciato una nuova partnership globale con l’Autorità per la Promozione del Turismo di Mauritius e il Comitato per lo Sviluppo Economico di Mauritius, che diventa partner ufficiale del club al fine di promuovere lo sviluppo economico e turistico.  L’accordo rientra nei piani del Paese per qualificarsi

0
22 Lug 2020

Vulpis (SE.it): L’idea di De Laurentiis di lanciare un canale della Lega è giusta…

Il direttore dell’agenzia Sporteconomy.it, Marcel Vulpis, è intervenuto nelle ultime ore a “Radio Marte” per parlare della questione diritti Tv che sta interessando, in questi giorni, il mondo della Serie A.  “De Laurentiis ha ragione: i rapporti tra i fondi e la governance è costantemente in evoluzione perché ci sono

0
20 Lug 2020

Donna (Paradigma-Law & Strategy): L’evoluzione dell’emergenza sanitaria rischia di impattare sui contratti di sponsorship

(di Massimo Donna)* – Quando a gennaio il Covid-19 ha cominciato a diffondersi in Cina, sono iniziate a fioccare le previsioni di esperti sull’impatto che il virus, e l’adozione di lockdown severi come quello cinese avrebbero avuto su vari aspetti della nostra vita, dalla produzione industriale, alla scuola, ai livelli

0