28 Giu 2020

Combat sports metafora della vita e del rispetto delle regole in gioco. Ecco perché gli sponsor vi dovrebbero investire di più!

(di Marcel Vulpis) – La vita è una #maratona in cui bisogna saper dosare le forze, dopo essersi allenati duramente, ma è anche, secondo me, duro #combattimento. Bisogna sapersi prima difendere, ma anche saperle dare. L’importante è che ciò avvenga, in un luogo uguale per i contendenti, davanti alla figura

0
24 Giu 2020

Beretta in virtual advertising sul cerchio di centrocampo del Bologna Fc

Si torna a parlare di pubblicità virtuale e, ancora una volta, è il Bologna FC a presentarsi sul mercato tra i club più innovativi della Serie A. Nella stagione in corso infatti ha lanciato, insieme al partner ISG, questa nuova modalità proiettando, ad esempio, l’immagine del brand One Express su

0
13 Mag 2020

Ripartiamo dall’Economia, ma con idee forti, coraggiose e di rottura

(di Souad Sbai e Marcel Vulpis) – A poche ore dall’approvazione del “Dl Rilancio” (dove sono previsti 55 miliardi in interventi a favore di famiglie e imprese) da parte dell’Esecutivo Conte, assieme alla collega Souad Sbai* (nella photogallery) abbiamo pensato di lanciare una serie di idee alternative, perchè riteniamo che non

0
12 Mag 2020

Lega volley femminile: Roberto Ghiretti si presenta con un programma aperto ai contributi di tutti

“Sono sempre stato un uomo di volley”. Inizia così la one-to-one con Roberto Ghiretti, fondatore di Studio Ghiretti, prima che, alcuni anni fa, si trasformasse in agenzia di advisoring (a tutto tondo) in ambito sportivo. Nella realtà, questa intervista non riguarda tanto il passato/presente del dirigente emiliano, quanto la sua

0
05 Mag 2020

Stop definitivo: calcio a rischio crac

(di Marcel Vulpis) – Il calcio italiano deve tornare in campo, perché la sospensione definitiva della stagione (come paventata dal ministro della Salute, Roberto Speranza) esporrebbe al default almeno l’85% dei club di Serie A, con un rischio fallimento per molte di queste realtà. In Germania, sistema più solido di quello

0
04 Mag 2020

Esclusiva – Serie A e mancata ripresa del campionato: i possibili scenari. Il parere di Sferrazza, esperto di diritto sportivo

(di Mauro Sferrazza* e Marcel Vulpis) – È noto come lo sport, nel suo insieme considerato, generi una consistente percentuale del Prodotto interno lordo (PIL) del nostro Paese (circa 1,7 % a livello di “economia diretta”). Le stime più accreditate attribuiscono una quota parte del 70% al calcio, fenomeno sportivo

0
03 Mag 2020

Musica “pioniere”, anche rispetto al calcio, nei nuovi scenari di intrattenimento dei fan

(di Marcel Vulpis) – Mentre il calcio europeo stenta ancora a trovare risposte per la ripartenza dei campionati (almeno in Italia e Francia), altri settori dell’intrattenimento sono già corsi ai ripari adottando idee rivoluzionarie per non perdere competitività e ricavi. Il problema futuro delle perdite da “botteghino” (collegato a filo doppio

0
03 Mag 2020

Calcio asset strategico per Fisco e Previdenza. In 12 anni lo Stato ha incassato più di 12.6 miliardi di euro

(di Marcel Vulpis) – Il calcio è un ottimo “cliente” per lo Stato italiano. Negli ultimi 12 anni ha generato più di 12,6 miliardi di eurodi gettito fiscale. Un’entrata importante per l’erario e per l’economia del Paese. Sempre l’industria del pallone è il principale contributore a livello fiscale/previdenziale del sistema sportivo nazionale, con quasi 1,2 miliardi di

0
03 Mag 2020

Dalla “fan engagement” negli stadi all’esplosione del “second screen”

(di Marcel Vulpis) – Il calcio dei prossimi 12-18 mesi (ai tempi della “convivenza” con il Covid-19) sarà soprattutto un prodotto televisivo. Club, broadcaster e sponsor/spender pubblicitari dovranno sedersi ad un tavolo (con il supporto di advisor specializzati nello sports-marketing), perché, in una fase così difficile dell’intrattenimento sportivo, non c’è

0
03 Mag 2020

Emergenza Coronavirus: il calcio cerca nuove strade di pubblicità

di Marcel Vulpis – In attesa di ottenere il “via libera” dal Governo per la ripartenza definitiva del campionato, il mondo del calcio si interroga soprattutto sugli scenari futuri. Nei prossimi mesi, infatti, le società dovranno non solo convivere con il virus, ma anche gestirne gli effetti economici. Diverse aree di

0