Euro 2008

Calcio – Euro2008: un successo per tutti

Numeri esaltanti che premiano la capacità organizzativa di Austria e Svizzera e che, oltre ai due paesi, segnano un successo per l’intero movimento calcistico europeo con a capo la Uefa. "Fan-zone" con 3 milioni di spettatori. Ristoranti e bar che hanno registrato il tutto esaurito, soprattutto nella seconda parte del torneo. I pernottamenti negli alberghi, secondo i dati provvisori, cresciuti di oltre il 5% rispetto allo stesso periodo del 2007. Nelle "UBS Arena affluenza costantemente in crescita: a Locarno, una delle arene più animate, si sono registrati oltre 62 mila spettatori. Europei in grande anche per le scommesse via internet. Sono stati soprattutto Bwin e Interwetten a sfruttare al meglio la manifestazione. I giochi dei due operatori austriaci, hanno fruttato, solo in Svizzera, e unicamente durante le tre settimane di competizione, una cifra stimabile attorno ai 50 milioni di franchi.

 

Boom di introiti anche per l’Uefa che ha infatti realizzato una cifra d’affari superiore ai due miliardi di franchi (+56% rispetto a Portogallo 2004). L’utile netto per l’Uefa è stato di 1,1 miliardi di franchi.

Introiti record per la rassegna continentale che ha visto, sul campo, la vittoria della Spagna, e fuori, un successo economico per tutti

Previous post

Olimpiadi - I numeri del Villaggio Olimpico

Next post

Stadi - Un restyling per il Del Conero di Ancona

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.