Sport.Federazioni

Calcio – Affari “sospetti” per la Federcalcio brasiliana

Ricardo Texeira, presidente della Federcalcio brasiliana (CBF), è indagato per evasione fiscale e rischia  10 anni di carcere. Si tratta della conseguenza di una denuncia di un pubblico ministero per irregolarità commesse nel 1998.


Sotto accusa un prestito di 30 mln di euro contratto dalla CBF attraverso una banca statuinitense che in cambio riceveva denaro. (riproduzione riservata).

Previous post

manuel test

Next post

Sport&Politica - Udc: tre PdL per lo sport

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.