All newsAltre LegheAltri eventiAltri SportAziendeBrandIstituzione e AttualitàSponsorshipSport Business

STAR INDIA MANTIENE I DIRITTI DEI MEDIA DELLA PRO KABADDI LEAGUE PER CINQUE ANNI

(di Lorenzo Di Nubila) – L’emittente televisiva a pagamento Star India ha mantenuto i diritti sui media dalla stagione otto alla stagione dodici della Pro Kabaddi League (PKL), la lega professionale Kabaddi (sport di contatto a squadre nato in India come allenamento bellico ricreativo) indiana, fondata nel 2014. La sua ottava stagione si sarebbe dovuta tenere nel 2020, ma è stata cancellata a causa della pandemia Covid-19.
Coprendo il ciclo dal 2021 al 2025, i diritti sono stati mantenuti a un valore medio annuo che è il doppio della quota dei diritti della scorsa stagione, secondo i resoconti dei media, secondo i quali Star India pagherà oltre Rs 180 crore (24,1 milioni di dollari) all’anno.
I diritti della Pro Kabaddi League sono stati offerti tramite una procedura di gara aperta online dalla società di gestione sportiva Mashal Sports con Star India che emergeva come l’aggiudicatario. Star mantiene il pacchetto di diritti consolidato che include diritti televisivi, digitali e di gioco online.
Questa è stata la prima volta che i diritti dei media PKL sono stati offerti agli attori nazionali e globali idonei attraverso una procedura di gara aperta. Ne consegue richieste di conflitto di interessi e una maggiore pressione da parte delle squadre in franchising per una migliore struttura retributiva da parte dell’emittente.
Star India, che possiede anche una partecipazione del 74% in Mashal Sports, è stata partner per i diritti dei media per il PKL per le prime sette stagioni della Lega.
In riferimento a ciò, K Madhavan, presidente di The Walt Disney Company India e Star India, ha dichiarato: “Nel corso degli anni, abbiamo fatto investimenti significativi per aumentare il valore aspirazionale di PKL, rendendolo il secondo campionato sportivo più seguito nel paese. Continueremo a lavorare a stretto contatto con Mashal Sports per portare la Pro Kabaddi League a livelli più alti“.
Previous post

Gravina (FIGC) eletto nel Comitato Esecutivo UEFA. Successo per la politica della Federcalcio

Next post

SPORTS FLICK CONFERMA LA FINE DELL'OFFERTA PER I DIRITTI DELLA CHAMPIONS LEAGUE

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.