All newsFormula 1Motori

La F1 perde le bollicine Mumm

 

Dopo la lunga collaborazione durata 13 anni la Mumm non sarà più la fornitrice ufficiale del Circus per i festeggiamenti sul podio.

La F1 sta pagando duramente la crisi di ascolti e di credibilità di quest’ultimo anno con evidenti segnali preoccupanti provenienti dai  maggiori sponsor del Circus.

Conti alla mano la casa del Gruppo Pernod-Ricard ha dimezzato il budget ed in pratica avrebbe proposto la metà di quanto pattuito nel 2012 in occasione del rinnovo. L’attuale proposta sarebbe stata presentata a Bernie Ecclestone pari a 5 milioni di euro. Ovviamente la somma offerta è stata reputata inadeguata dalla FOM e rispedita al mittente interrompendo di fatto una lunga partnership

Previous post

L'ombra del doping su 26 azzurri dell'Atletica

Next post

F1: accordo raggiunto TAG Heuer e Red Bull

Alfredo Giuliani

Alfredo Giuliani

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.