All newsAltri eventiAziendeBrandEventihome pageIstituzione e AttualitàSponsorshipSport BusinessTennis

Il Masters 1000 di Montecarlo risente dell’emergenza sanitaria: 3 milioni di euro in meno di montepremi

(di Federico Navarro) – Il torneo monegasco, il primo stagionale su terra rossa, si svolgerà a porte chiuse ma senza l’obbligo di creare una bolla sanitaria da parte dei giocatori.

L’influenza del Covid continua a colpire il mondo dello sport, non solo impedendo ai tifosi di poter assistere agli eventi dal vivo, ma soprattutto andando ad impattare l’aspetto finanziario delle competizioni.
Il Masters 1000″ di Montecarlo, infatti, conta una riduzione del montepremi totale del 60% rispetto all’ultima edizione del 2019 (nel 2020 il torneo non si svolse per lo scoppio della pandemia e fu anzi uno dei primi grandi eventi sportivi ad essere cancellato).
Come riportato da Palco23 nel 2019 il montepremi del torneo ammontava a circa 5,2 milioni di euro, mentre quello di quest’anno ne conta ben 3 in meno.
Di conseguenza anche il premio per il vincitore è stato notevolmente ridotto: chi si aggiudicherà l’edizione del 2021 otterrà poco più di 250mila euro, quasi il 74% in meno rispetto alla cifra incassata da Fabio Fognini che sollevò il trofeo nel 2019 (portando a casa 958 mila euro).
Rispetto all’ultimo Open ATP disputato a Melbourne due mesi fa i giocatori non dovranno confinarsi in una bolla sanitaria, ma potranno alloggiare in appartamenti privati a patto che i loro unici spostamenti siano quelli tra l’abitazione e il circuito.
Il più atteso in terra monegasca è sicuramente Rafael Nadal, detentore del record di vittorie del torneo (11) di cui 8 arrivate consecutivamente tra il 2005 e il 2012.
A giocarsi il titolo ci saranno ben nove tennisti azzurri: Matteo Berrettini, Fabio Fognini, Jannik Sinner, Lorenzo Sonego, Salvatore Caruso, Stefano Travaglia, Marco Cecchinato e Thomas Fabbiano, che fanno dell’Italia il paese più rappresentato, seguito dalla Spagna a quota 6.
Previous post

IL BENFICA E' LA PRIMA SQUADRA PORTOGHESE AD OFFRIRE IL 5G NEL PROPRIO STADIO

Next post

Macron realizza per l'Arminia Bielefeld una maglia speciale che celebra il 50° anniversario

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.