All newsAltri eventiAltri impiantiAltri SportBrandDigital Media SportDiritti di immagineDiritti Televisivihome pageIstituzione e AttualitàPubblicitàSport BusinessSport Federazioni

Fight Network Italia al Romics 2016

E’ partita con una quattro giorni di eventi/flash-mob all’interno di Romics (expo’ italiano dedicat0 al mondo dei cartoni, fumetti e games), l’avventura di Fight Network Italia (branch tricolore del popolare network mondiale degli sport da combattimento).

Fight Network è il network leader mondiale dedicato interamente agli sport da contatto già in 32 Paesi, e, dal prossimo mese di novembre anche in Italia H24 (su Sky). Trecento ore in HD di contenuti Live esclusivi da tutto il mondo. Tutti gli sport da combattimento, dalle tradizionali arti marziali fino alle discipline più moderne. Fight Network Italia (nata da un progetto di Dulio Simonelli, con una esperienza ventennale in ambito tv per le reti Mediaset, Jacopo Sonnino e Giuseppe Colella) è la prima piattaforma tricolore (si stima che il numero degli appassionati sia vicino ai 6 milioni di utenti, con un tasso di crescita annuo compreso tra il 6 ed il 10%), che nasce in modalità multiscreening.

In occasione del Romics 2016 lo staff di Fight Network Italia ha organizzato una area espositiva/dimostrativa aperta alla potenziale fan base (ogni giorno attesi tra i 40 e i 70 mila visitatori provenienti da tutta Italia). Sono stati organizzati diversi flash-mob per creare attenzione sul nuovo canale H24 dedicato agli sport da combattimento.

Per questa ragione sono stati chiamati a partecipare alle attività di #IFN una serie di “ambassador” d’eccezione: Mauro Cerilli (MMA), Elio Verde (olimpionico di Judo), Andrea Verdemare e Serena Gabrielli (BJJ), Adriano Sperandio (Boxe), Giulia Pedini (Muay Thai), Mattia Faraoni e Gabriele Casella (KickBoxing) e Vito Rea (ex campione del mondo di Pancrazio e tra gli astri nascenti del Wrestling italiano). Flash mob, sessioni di autografi, attività dimostrative, promozioni di eventi (come nel caso dello “European Pro Wrestling“, che si terrà a Roma all’Atlantico live il prossimo 8 ottobre), per far conoscere al pubblico di Romics lo spettacolo delle diverse discipline da combattimento (judo, karatè, muay thai, BJJ, kickboxing, MMA, boxe, wrestling, ecc.). 

 

 

Previous post

Erreà: maglia dal gusto retrò per la VL Pesaro

Next post

Per Repubblica il presidente della Fir indagato dalla procura sportiva

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.