All newsAltri eventiBrandeGameseSportsPubblicitàPunto e a CapoSponsorshipSport Business

ESPORTS: NIKE TROVA L’ACCORDO IN CINA CON LEAGUE OF LEGENDS PRO LEAGUE

(di Daniele Rizzi) – Nike, colosso americano dell’abbigliamento sportivo, ha siglato ufficialmente una partnership di quattro anni con Tencent (società di servizi di intrattenimento e mass media cinese) per gli eSports cinesi, la League of Legends Pro League (LPL).

L’accordo vede Nike diventare la prima azienda di abbigliamento sportivo ad ottenere la designazione di partner principale per la nuova lega di joint venture TJ Sports gestita da Tencent. Il contratto Nike vedrà tutti i giocatori, gli allenatori e il personale della squadra LPL indossare esclusivamente l’abbigliamento con lo “Swoosh” nei giorni delle competizioni.

Secondo fonti cinesi, l’affare vale 7,5 milioni di dollari e include i diritti di abbigliamento per tutti i 16 franchising LPL, con Nike e League of Legends a dividersi le vendite tramite un rapporto non divulgato.

L’accordo tra Nike e LPL arriva dopo mesi di speculazioni sulle presunte partnership tra League of Legends e altri brand d’abbigliamento sportivi, con Adidas candidata numero uno a diventare partner della lega.

Un annuncio riguardante l’intesa Nike-LPL era già trapelato alcuni mesi fa, ma notevoli ritardi, tra cui l’istituzione ufficiale di TJ Sports e altri problemi sollevati dal brand di Beaverton, ne hanno impedito la conferma.

Secondo TJ Sports, il pubblico totale di LPL nel 2019 è salito del 50%, a 15 miliardi di fan, rispetto al 2018. La partita finale del campionato mondiale League of Legends 2019 ha registrato un record di 99,6 milioni di spettatori.

L’accordo con Nike è solo l’ultimo tassello di molteplici sponsorizzazioni ottenute da LPL a partire da gennaio 2019: tra i partner, infatti, troviamo alcuni brand come Mercedes-Benz (casa automobilistica tedesca), KFC (catena statunitense di fast food), L’Oreal (società francese di prodotti cosmetici) e Alienware (produttore statunitense di hardware).

Previous post

Ibrahimovic al Milan, "garanzia" di gol per risalire la china

Next post

SUNING, MAGGIORI INVESTIMENTI NELLO SPORT ATTRAVERSO UNA PARTNERSHIP CON LA PREMIER LEAGUE INGLESE

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.