All newsAltri eventiEconomia E Politicaguerra russo-ucrainaIstituzione e Attualità

Draghi conferma il sostegno all’Ucraina e le sanzioni alla Russia

Il premier ucraino Volodymyr Zelensky ha confermato di aver sentito al telefono Mario Draghi, che gli ha confermato il sostegno all’esclusione della Russia dal sistema di pagamento “Swift” utilizzato sui mercati internazionali. “Questo è l’inizio di una nuova pagina nella storia dei nostri Stati, Ucraina e Italia. Il presidente del Consiglio Mario Draghi in una conversazione telefonica ha sostenuto l’uscita della Russia da Swift, la fornitura di assistenza alla difesa. L’Ucraina deve entrare a far parte dell’Ue”.

Previous post

Hockey tedesco: il Lowen rinuncia alla sponsorizzazione di VTB Bank Europe

Next post

Conte (5S) sul tema PNRR: Non va riscritto, al più rimodulato e serve un Recovery di guerra

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.