23 Mar 2021

ALAN GILPIN NUOVO CEO DI WORLD RUGBY

(di Lorenzo Di Nubila) – Alan Gilpin è stato nominato nuovo amministratore delegato di World Rugby. Già in precedenza Gilpin, all’età di 47 anni, ha ricoperto il ruolo di amministratore delegato ad interim dopo l’uscita di Brett Gosper e, nel 2016, ha assunto la doppia carica di direttore operativo e amministratore

Avatar photo 0
19 Mar 2021

Federugby in campo con Libera contro le mafie

La Federazione Italiana Rugby – di concerto con il CONI e in linea altre Federazioni Sportive Nazionali – ha scelto di scendere in campo con Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie in ricordo delle vittime innocenti delle mafie in occasione del prossimo 21 marzo, per la XXVI Giornata

Avatar photo 0
19 Mar 2021

Le Zebre Rugby Club toccano il tetto record dei 100 club affiliati

Le Zebre hanno condiviso un importante successo con la “Zebre Family”. La franchigia federale ha annunciato di aver raggiunto la significativa quota di 100 club affiliati. Parole di apprezzamento per questo prestigioso traguardo da parte dell’amministratore unico di Zebre Rugby Club Andrea Dalledonne: “Desidero ringraziare le cento società che hanno

Avatar photo 0
16 Mar 2021

WORLD RUGBY ANNUNCIA UNA NUOVA COMPETIZIONE GLOBALE FEMMINILE

World Rugby ha annunciato i dettagli di una nuova competizione internazionale femminile su base annuale che garantirà rinnovata spinta alla crescita del gioco femminile. Sottolineando il proprio impegno ad incrementare la competizione, lo sviluppo commerciale e l’ingaggio dei fan aumentando al tempo stesso la competitività del rugby femminile in vista

Avatar photo 0
13 Mar 2021

Marzio Innocenti è il nuovo presidente della Federugby

Marzio Innocenti è il 21° Presidente della Federazione Italiana Rugby, eletto oggi in occasione dell’Assemblea Generale Ordinaria Elettiva svoltasi presso la nuova Fiera di Roma. Innocenti è stato eletto al primo scrutinio con il 56% dei voti, precedendo Paolo Vaccari (40%) ed il Presidente uscente Alfredo Gavazzi (3%). Sono risultati

Avatar photo 0
11 Mar 2021

Six Nations Rugby e CVC annunciano una partnership strategica a lungo termine

(di Federico Navarro) – Come riportato dal sito ufficiale del “Six Nations Rugby” la collaborazione svilupperà ulteriormente il Torneo delle Sei Nazioni e la serie di partite Internazionali d’Autunno a vantaggio di giocatori, tifosi e della comunità rugbistica. Secondo i termini previsti, CVC Fund VII investirà una cifra vicina a 365

Avatar photo 0
09 Mar 2021

ZEBRE RUGBY E REGIONE EMILIA-ROMAGNA INSIEME PER LA CRESCITA DEL TURISMO E DELL’ECONOMIA DEL TERRITORIO

Zebre Rugby Club si consolida volano del turismo sportivo e dell’economia della Regione Emilia-Romagna. In vista della seconda metà della stagione 2020/21, che vedrà il club multicolor competere nei 3 prestigiosi tornei internazionali Guinness PRO14, EPCR Challenge Cup e Guinness Rainbow Cup, la franchigia federale con sede a Parma e la

Avatar photo 0
09 Mar 2021

SPORTECONOMY NUOVO BUSINESS MEDIA PARTNER DELLE ZEBRE

L’area marketing e commerciale delle Zebre potrà contare sulla qualificata collaborazione dell’agenzia giornalistica Sporteconomy. La franchigia di base a Parma è la prima società sportiva di rugby ad entrare nel circuito dei “Business Media Partner” ufficiali dell’agenzia nazionale con sede a Roma. L’accordo prevede una stretta collaborazione sia nella produzione

Avatar photo 0
24 Feb 2021

LE COMPETENZE DEI PARTNER DELLE ZEBRE RUGBY AL SERVIZIO DEL BENESSERE FISICO

Un nuovo ed innovativo progetto rivolto a tutta la fan base del rugby (e non solo). Zebre RugbyClub ha presentato oggi ufficialmente “Performance Hub“, un laboratorio digitale di eccellenze che mette a disposizione le competenze e il know-how di professionisti del settoremedico e nutrizionale, che quotidianamente si prendono cura del benessere

Avatar photo 0
14 Feb 2021

Gli sponsor del Guinness Six Nations 2021

Dal 2018 il title sponsor del torneo continentale di rugby (per selezioni nazionali) è la birra Guinness, con un investimento pari a 6,85 milioni di euro annui (l’accordo terminerà nel 2024). Rafforza l’impegno del marchio irlandese (fa parte del portfolio di Diageo) nel mondo del rugby, aggiungendosi ad una serie

Avatar photo 0