All newsAltri eventiCalcioCalcio.InternazionaleMarketingSerie A - Serie BSport BusinessSport City

Suning premiata dalla Camera di Commercio cinese-italiana

(di Guido Paolo De Felice) – Dopo la recente vittoria dello scudetto dell’FC Inter, arriva una nuova soddisfazione per il gruppo Suning International, nonostante il periodo di difficoltà affrontato dall’azienza di Nanchino.

Il 7 giugno, infatti, si è svolto a Shanghai la manifestazione per l’assegnazione dell’11° premio “Golden Panda”, promosso dalla Camera di Commercio Cina-Italia, assegnato quest’anno proprio al gruppo della famiglia Zhang. Il premio riconosce l’eccezionale contributo svolto dal gruppo Suning nel rafforzare e rendere sostenibili i legami commerciali tra le imprese dei due Paesi, mediante i propri servizi di vendita al dettaglio e di branding one-stop.

Il premio “Panda d’Oro” è nato come riconoscimento alle eccellenze e alle organizzazioni italiani e cinese che offrono costantemente un contributo sostanziale allo sviluppo di proficue relazioni commerciali tra le imprese dei due Paesi.

Il ruolo giocato da Suning in questo senso va ben oltre la gestione sportivo-finanziaria dell’Inter: infatti la società di proprietà della famiglia Zhang è da anni un partner strategico essenziale dell’ITA (Italian Trade Agency). Proprio in partnership con la stessa ITA, nel 2018 Suning International ha contribuito, ad esempio, all’organizzazione di una Fiera del Mobile di Milano a Shangai.

Nel 2019, sempre in collaborazione con l’ITA, ha iniziato a fornire servizi di vendita al dettaglio e di supply chain a diversi grandi marchi italiani. Inoltre, sempre nello stesso anno, Suning lanciò l’esperienza di acquisto “Authentic Italian”, volta a rafforzare la riqualificazione dei consumi e il miglioramento della qualità dello stile di vita, aumentando la conoscenza sui prodotti italiani autentici nel cliente cinese, al fine di stimolarne un consumo sostenibile e consapevole.

Ad esempio, un marchio italiano iconico di macchine da caffè quale Bialetti, pur avendo guadagnato popolarità in tutto il mondo, non era ancora riuscito ad entrare stabilmente nel mondo dei retail cinesi. Con i servizi di vendita al dettaglio e di branding one-stop di Suning, Bialetti ha registrato un aumento del volume delle vendite del 350% su base annua per i suoi prodotti sulla piattaforma Suning solo nel primo trimestre di quest’anno, attraverso vendite in live streaming online, eventi flash store offline ed altre svariate operazioni di marketing.

 

Previous post

Canal Plus abbandona la Ligue 1 dopo l’acquisizione dei diritti da parte di Amazon

Next post

Di Maso (VP Ascoli): Aspettiamo il bonus sponsorizzazioni sportive e lavoriamo sul progetto di marketing 4.0

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.