All newsAltri eventiAziendeBrandDigital Media SportIstituzione e AttualitàPubblicitàPunto e a CapoSport Business

Sport e GDPR online e offline. Il nuovo libro-manuale di Alessandra Ortenzi e Federica De Stefani

“Sport e GDPR online e offline è la nuova “fatica” editoriale di Alessandra Ortenzi, giornalista ed esperta di strategie digitali per lo sport. Un libro-manuale (nella foto in primo piano), come sottolinea l’autrice, ripensato, decidendo di integrare il testo, già completato, con modifiche che hanno consentito di contestualizzare il manuale ai tempi del Covid, ma soprattutto delle nuove normative in termini di privac/GDPR.
L’analisi dei comportamenti degli atleti e dei tifosi, che hanno popolato i social con nuove dinamiche di relazione sviluppate durante il lockdown, mette ancora più in evidenza quanto sia necessario oggi tener conto dei comportamenti virtuali che hanno un effetto giuridico sempre più deciso sul reale. Minori e sport, il ruolo dei giornalisti, società e federazioni, sono solo alcuni dei soggetti analizzati nel testo. Il loro comportamento è stato sezionato e proiettato nel futuro digitale e reale, sia dal punto di vista psicologico/sociologico sia sotto l’aspetto normativo.
Ma la struttura del manuale è stata costruita pensando anche a una forte componente offline costituita dai contratti, dalla normativa del mondo sportivo e dagli obblighi imposti per l’adeguamento e la compliance. A questa parte centrale dei contenuti, è stato aggiunto uno studio su eSports, dati biometrici, la privacy legata alle app e l’ultima parte del libro dedicata allo sport al femminile e a quello transgender.
Lo abbiamo fatto perché il testo possa essere inclusivo e possa rappresentare lo sport come unico linguaggio universale. Un linguaggio senza discriminazioni, che non soggiace a differenze di genere, razza, cultura e orientamento linguistico, politico, sessuale. Lo sport oggi, duramente provato dalla pandemia, può tornare a vivere nuove opportunità e avere nuove visioni. Un futuro più etico, in equilibrio tra la vita e le norme che verranno, tra il digitale e il fisico” ha dichiarato Alessandra Ortenzi.
Per poter realizzare un testo completo in tutte le sue accezioni e dare valore e consistenza ad alcuni temi verticali, abbiamo coinvolto sia nella stesura sia con interviste alcuni colleghi, ognuno competente per la propria disciplina.
Il manuale in esame, scritto a quattro mani dalla stessa Ortenzi e da Federica De Stefani (avvocato con competenze specifiche in diritto delle nuove tecnologie, GDPR e diritto sportivo), può essere ordinato a questo link ed è reperibile nelle principali librerie italiane.
Al suo interno ospita diversi contributi specialistici; nell’ordine Giovanni Ziccardi, Pierfilippo Capello, Lucio Mazzei, Carlo Rombolà, Sara Messina, Fabio Iudica, Guido Gallovich, Fabio Lalli, Alessandro Gallo, Raffaella Masciadri, Alessandro Noto, Roberto Fabio e Arcangelo di Pro2Be eSports. Oltre a ciò il libro può vantare la prefazione di Gianni Petrucci, da poche settimane riconfermato nel ruolo di presidente della Federbasket.
L’opera è stata pubblicata e distribuita da Hoepli Editori – prezzo: 22,90 euro – pagine: 211.
Previous post

Laureus Christmas Charity Week 2020, al via da oggi l'asta benefica online

Next post

La montagna italiana al centro della stagione sportiva con tutti gli eventi internazionali

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.