All newsAltri eventiAltri SportCalcioCalcio.InternazionaleEconomia E Politica

SPAGNA: CADUTE SENZA PRECEDENTI DEL SETTORE TURISMO

Il turismo in Spagna è uno dei settori che stà sofferendo l’impatto del coronavirus. Il fatto che gli asiatici non vadano più in Spagna, che l’Italia annulli i viaggi, che le compagnie aeree abbiano a terra metà delle loro flotte perché le persone hanno paura di viaggiare, che gli eventi vengono cancellati (concerti, annullamento di congressi, partite di calcio a porte chiuse, rinvio delle “Fallas”), sono decisioni che hanno un effetto a catena sul turismo e che stà registrando cadute (cancellazioni di prenotazione, meno visite, ecc.) a un livello mai visto prima, neanche con la crisi economica dopo la caduta di Lehman Brothers (nel 2008), né con la guerra Golfo o Iraq.

Il settore non ha mai conosciuto un calo così improvviso e rapido della domanda, afferma uno dei rappresentanti della lobby del settore turismo, Exceltur.Nonostante la bassa mortalità del Coronavirus, il virus ha generato più paura nella popolazione di una guerra. Per settimane Exceltur ha monitorato il suo impatto sul turismo e se c’è qualcosa da temere è proprio l’alarmismo. “Prima, le cose cambiavano in una settimana, ora è una questione di un giorno, lo fa con una velocità esponenziale mai vista prima, né in intensità né in velocità di caduta “, segnala il manager.La Spagna ha trascorso anni  battendo i record nell’arrivo di turisti. Nel 2019, 83,7 milioni di persone hanno visitato il paese e l’incremento della spesa è stato del 2,8%. Pertanto, la crisi arriva in un momento in cui la Spagna è a poche settimane dell’alta stagione.

Lo stesso Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha sottolineato che il coronavirus causerà la paralisi dei consumi e del turismo, due dei grandi motori economici della Spagna. Infatti, il turismo rappresenta circa il 12% del PIL della Spagna.Le decisioni amministrative che sono state prese per proteggere le città e limitare il contagio hanno avuto un effetto dissuasivo sui turisti, che nel caso dell’Italia ha reso il turismo pari a zero. Inoltre, la crisi delle compagnie aeree derivata dal virus ha conseguenze dirette sul turismo, soprattutto perché l’80% dei turisti internazionali che visitano la Spagna arriva in aereo.   (ICE MADRID)

Previous post

Coronavirus - Quando il calcio non si ferma: ecco in quali campionati si continua a giocare.

Next post

Il commento di Format Research sull'emergenza da Coronavirus (Covid-19)

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.