All newsAltri Sporthome pageIOCIstituzione e AttualitàNuotoOlimpiadiRio 2016Sport.Business

Phelps con 21 ori è una “nazione” del nuoto: al 35imo posto nella storia di questo sport

Il “Cannibale” di Baltimora Michael Phelps (Team USA) a 31 anni ha conquistato due ori nella stessa serata, nei 200 farfalla e nella staffetta 4×200 stile libero, e arriva a quota 21 titoli olimpici (tre in quest’ultima rassegna verdeoro, grazie anche all’oro nella staffetta 4×100 sl).

Un nuovo record per il campione americano, l’atleta che è entrato nella storia di questa disciplina e dei Giochi con gli otto ori a Pechino2008 (superando il precedente record di sette medaglie d’oro di un altro campione a stelle e strisce: Mark Spitz a Monaco ’72).

Secondo il portale americano ESPN, da solo Phelps, con tutte le sue medaglie olimpiche conquistate in carriera è una vera e propria potenza natatoria: sarebbe al 35imo posto nella storia del nuoto olimpico.

Previous post

Pellegrini solo 4a nei 200 sl. Giornata dell'ItaliaTeam senza medaglie a Rio

Next post

A Rio si gioca, ad Aleppo si muore di stenti. In arrivo in Europa 1 milione di profughi

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.