All newsAltri eventiAltri impiantiAltri SportEconomia E PoliticaEventiFederazioni ItalianeFiscoPubblicitàPunto e a CapoSport BusinessSport.InvernaliTecnologia

Per il comparto della “montagna” 700 milioni di euro nel DL Sostegni

(di Claudia Giordani) – Importante il riconoscimento a tutto il comparto della Montagna previsto nell’ultimo DL Sostegni: 700 milioni destinato alle Regioni e alle province autonome di Trento e Bolzano da distribuire a tutta la filiera secondo un decreto attuativo da approvare entro un mese.

Il 70% dei fondi riservato alle società degli impianti di risalita (a coprire circa il 50% delle perdite), e il restante 30% agli esercizi commerciali, alle scuole di sci e ai maestri di sci, comprensivo dell’indennità per i lavoratori stagionali. Un passo decisivo nel riconoscimento del ruolo prioritario del settore all’interno della questione Turismo nel suo complesso.

In attesa dei dettagli relativi ai criteri di ripartizione, per i quali l’ANEF, Associazione Nazionale Esercenti Funiviari, e FederFuni Italia hanno sottolineato il rilievo e la priorità, AMSI, Associazione Maestri Sci Italiani, e COL.NAZ., Collegio Nazionale dei Maestri di Sci Italiani, a nome degli oltre 15.000 Professionisti della Neve e le oltre 400 Scuole di Sci hanno espresso la loro soddisfazione. Tutte le realtà coinvolte si sono dette pronte e propositive nel contribuire al lavoro di stesura necessario per giungere ad una definizione del decreto quanto più possibile equa e efficace.

Nello stesso tempo si avvia alla conclusione la stagione agonistica degli Sport Invernali, che, nelle sue dimensioni nazionali, ha potuto mantenere relativamente vive diverse delle nostre località turistiche. Dal 25 al 28 marzo Madonna di Campiglio ospita la Finale della Coppa del Mondo di sci alpinismo ISMF, specialità di grande tradizione nella quale la squadra italiana domina sia in campo femminile che maschile: ben 12 le medaglie mondiali, di cui 5 d’Oro, conquistate  nel 2021 dagli atleti della Federazione Italiana Sport Invernali, tra le 66 vinte in tutte le altre discipline, sia a livello senior che junior. In un inverno così difficile e complicato, vanno sottolineati i tanti successi, ma soprattutto i meriti di chi ha organizzato e gestito con grande professionalità, acquisendo esperienze uniche e fondamentali in ottica futura, in particolare sulla strada di MilanoCortina2026.

Previous post

Goalkeeper Surface, area per allenamento dei portieri, installata nel CTF di Coverciano

Next post

PANINI PARTNER DELLA NAZIONALE ITALIANA DI CALCIO FINO AL 2030

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.