Federazioni Italiane

Malago’ (CONI): Su legge stadi prima le Camere, altrimenti intervenga il Governo


”Se la legge sugli stadi venisse approvata saremmo tutti molto contenti. Vediamo se riescono ad arrivarci dal basso tramite un lavoro che passa dalle camere. In alternativa il governo, che ha sempre manifestato una grandissima sensibilità, deve farsi carico del problema”. Lo afferma Giovanni Malagò, presidente del Coni. ”Ne abbiamo parlato anche oggi con Franco Carraro, che ha ricordato l’esperienza della passata legislatura: è durata cinque anni ed è finita come è finita”. Per la Legge sugli Stadi, siamo di fatto al terzo tentativo in un lustro, senza che alle Camere si sia riusciti ad arrivare ad un testo condiviso da tutte le forze politiche, da qui il “passaggio” di Malagò, che lancia un grido di aiuto nei confronti del ministro Delrio (MinAffari regionali con delega allo sport).  

Previous post

Baldissoni a Roma Channel: Costruire lo stadio a prescindere dalla legge

Next post

Lega Pallavolo Serie A Femminile: Presentazione della stagione 2013-14 alla Cantina Albinea Canali

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.