All newsAltri eventiAziendeBrandCalciohome pageIstituzione e AttualitàOsservatorio PoliticoSerie A - Serie BSerie BSport.Business

Leonardo-Finmeccanica a supporto della sicurezza degli stadi di B

Leonardo-Finmeccanica offrirà soluzioni integrate come sta già facendo per 28 centri europei della NATO, dove ha sbaragliato la concorrenza internazionale a partire dagli israeliani. Lo rivela nella rubrica “Palazzi e Potere” su Affaritaliani.it

Presentato oggi l’accordo quadro per i 22 club di serie B che prevede l’ingresso di Leonardo-Finmeccanica come partner tecnologico per la sicurezza degli stadi di calcio della seconda divisione. Un accordo quanto mai di attualità alla luce di ciò che è avvenuto a livello terroristico ad Ankara e Berlino.

Il presidente della Lega B, Andrea Abodi

Il presidente della Lega B, Andrea Abodi

L’azienda guidata dal presidente Mauro Moretti (nella foto sotto) si è messa a disposizione delle realtà calcistiche di B guidate da Andrea Abodi (presidente Lega B) a partire dai primi 5 progetti che toccheranno gli impianti di Cagliari, Vicenza, Crotone, Pescara e Avellino.

MauroMoretti-Leonardo-Finmeccanica-FR
Abodi punta a realizzare una serie di nuovi progetti dove la sicurezza è un tassello importante, insieme con altri temi come per esempio il risparmio energetico.
Questo accordo porterà, ha sottolineato il manager della B, alla nascita di nuovi stadi “intelligenti”.
A sorpresa la tecnologia che fornirà Leonardo-Finmeccanica (tra pochi giorni si chiamerà solamente Leonardo) sarà al 100 per cento made in Italy. Nonostante la leadership per esempio nella cyber security di Israele l’azienda italiana offrirà soluzioni integrate in casa come sta facendo per 28 centri europei della NATO dove ha sbaragliato la concorrenza internazionale a partire dagli israeliani.

Previous post

Andrea Montemurro è il nuovo presidente della Divisione calcio a 5

Next post

Il calcio come strumento di integrazione e inserimento sociale. Il progetto internazionale promosso da FARE

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.