Fifa e Uefa

18 Feb 2019

L’UEFA porta la Champions League nei nuovi mercati più ricchi

(di Giacomo Mozzo) – L’UEFA ha ideato una nuova iniziativa per portare la Champions League nei mercati nuovi ed emergenti, attraverso una serie di eventi esclusivi dedicati ai tifosi che hanno luogo in tutto il mondo. Luís Figo, ambasciatore del trofeo, parteciperà agli eventi di Mumbai, Shanghai e Rio de

0
15 Feb 2019

Pallotta (AS Roma) scrive all’UEFA sul tema del Fair Play Finanziario

(di Dario Leo) – La Roma vuole chiarezza. Il presidente James Pallotta e tutto il management giallorosso hanno inviato una lettera ufficiale con richiesta di spiegazioni al “Club Financial Control Body”, l’organo della Uefa preposto al controllo dei conti dei club ed al rispetto della norma del Fair play finanziario,

0
15 Feb 2019

Champions: scoppia il caso del caro biglietti per Porto-AS Roma

(di Dario Leo) – E’ partita ieri, in mattinata, l’ultima fase di vendita, quella senza prelazioni, dei biglietti riservati agli ospiti per il match di ritorno di Champions League tra AS Roma e FC Porto, in programma il 6 marzo nella città lusitana. Sono già 1.600 i sostenitori giallorossi che si sono

0
11 Feb 2019

Milano ospiterà il Best FIFA Football Awards 2019

La prossima edizione di “Best FIFA Football Awards” sarà ospitata dalla città di Milano. E’ la prima volta per l’Italia e per il capoluogo lombardo. Data prevista: 23 settembre 2019. La cerimonia si svolgerà al Teatro alla Scala, che ospiterà  i migliori football player a livello internazionale. Dopo Zurigo e

0
07 Feb 2019

Ceferin (Uefa) interviene sul tema del FPF e sul caso ManCity

C’è un caso concreto “Manchester City” (da molti mesi circolante come rumour negli ambienti del football europeo, nda), per quanto attiene le norme Uefa sul Fair Play Finanziario? Ha chiesto oggi pomeriggio, in conferenza stampa, un giornalista britannico al presidente Ceferin (Uefa). “Sono troppo grandi PSG e ManCity?” Ha dichiarato Aleksander

0
07 Feb 2019

Rinnovato il Comitato Esecutivo dell’UEFA: entra la Spagna, la Danimarca, l’Albania e l’Ucraina

Rinnovato il Comitato Esecutivo dell’Uefa, il cosiddetto “ESCO“, fino al 2023. Previste 9 candidature per 7 posti. Al primo posto è arrivato l’ungherese Sandor Csanyi (49 voti – già membro), lo spagnolo Luis Rubiales (47 – nuovo), il croato Davor Suker (47 voti – già membro), il portoghese Fernando Gomes

0