All newsFormula 1Motori

Accordo tra Manor Marussia e Williams

Max Chilton (GBR) Marussia F1 Team MR03. Formula One World Championship, Rd5, Spanish Grand Prix, Practice, Barcelona, Spain, Friday 9 May 2014.

Williams Advanced Engineering ha chiuso l’accordo di  partnership tecnica con Manor Marussia per la stagione di Formula 1 2016 che la vedrà fornire componenti della trasmissione e delle sospensioni. La Manor F1 Team è la scuderia britannica di Formula 1.  Per ragioni di sponsorizzazione è stata ribattezzata primaVirgin Racing (nel 2010), poi Marussia Virgin Racing (ne 2011), Marussia F1 Team (dal  2012 al 2014) e, infine, dal 2015 compete col nome ufficiale di Manor Marussia F1 Team.
Riprende così la collaborazione gia avuta nel 2013 grazie alla fornitura del Kers sempre con la Williams.
La mossa si sposa  con il deal che  Manor Marussia F1 ha concluso per la fornitura  dei motori di ultima generazione con la  Mercedes, per dare ancor più solidità ad un progetto di medio lungo termine al team Manor.
Si tratta di una boccata di ossigeno importante per la squadra , che ha richiesto nei mesi scorsi un accordo di salvataggio dell’ultimo minuto per assicurare il suo futuro  prima dell’inizio della stagione 2016. Non chiudere questo accordo avrebbe significato infatti per la Manor correre con una monoposto del 2014 e con motori di vecchia generazione forniti della scuderia  Ferrari.
Parole incoraggianti e di fiducia sono state dette dal team principal della Manor John Booth sul nuovo accordo appena conclusosi. In particolare ha evidenziato la soddisfazione di questi nuovi connubi che mettono la Manor in un progetto importante a medio lungo termine.
Previous post

Nerio Alessandri vince il premio Mecenate dello Sport 2015

Next post

Riaperto l'autodromo messicano Hermanos Rodriguez

Alfredo Giuliani

Alfredo Giuliani

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.