All newsConiFederazioni Italianehome pageIstituzione e AttualitàPartnersSport Federazioni

Si rafforza la partnership tra ICS e l’Open d’Italia di golf

Si rinnova anche quest’anno la partnership tra l’Istituto per il Credito Sportivo e l’Open d’Italia che dal 17 al 20 Settembre 2015 farà tappa al Golf Club Milano.
Per la settima volta e a distanza di 25 anni dalla precedente, il torneo golfistico nazionale più importante si svolge all’interno del Parco di Monza sulla distanza di 72 buche e con un tracciato in cui gli alberi che delineano i contorni delle buche impongono ai giocatori una grandissima precisione nell’eseguire i colpi.

Proseguendo nel percorso che da sempre contraddistingue e valorizza il grande impegno e l’attività dell’Istituto per il Credito Sportivo nell’asset del golf, durante i quattro giorni di torneo nella tenda ICS si svolgeranno diversi eventi speciali dedicati sempre e comunque alla volontà di favorire e implementare lo sviluppo degli impianti destinati a questo sport.

Il 18 settembre alle ore 11 si terrà la presentazione del progetto Biogolf, nato dalla collaborazione dell’Istituto per il Credito Sportivo, che coordina il progetto, con la Federazione Italiana Golf, la Golf Environment Organisation, Legambiente, FederParchi e Fondazione Univerde. Campi di golf molto più green, decementificazione e sostenibilità ambientale ed economica degli impianti certificata; questi sono solo alcuni degli impegni di valorizzazione che questa iniziativa si propone di diffondere proponendo un vero e proprio rinnovamento del golf italiano, con lo scopo di aprire anche nuove e importanti strade per lo sviluppo turistico del nostro paese.
Nella stessa occasione verrà presentato anche il Fondo di Garanzia per l’impiantistica sportiva, che ha lo scopo di fornire garanzie integrative per mutui finalizzati alla costruzione, all’ampliamento, al miglioramento, attrezzamento di impianti sportivi ivi compresa l’acquisizione delle relative aree. Con la gestione del Fondo di Garanzia, che si affianca alla tradizionale gestione del Fondo Contributi negli Interessi, il Credito Sportivo conferma la centralità del proprio ruolo nello sviluppo quantitativo e qualitativo del patrimonio impiantistico del nostro Paese.

Il 19 settembre alle ore 12.00, sempre in tenda ICS, si terrà invece la premiazione di “Impegnati nel verde” in cui verranno consegnati ai circoli candidati del 2015 i Riconoscimenti Ambientali della Federazione Italiana Golf nelle categorie acqua, biodiversità, energia e paesaggio. Il progetto INV, nato nel 2012 è patrocinato dal Ministero dell’Ambiente ed è supportato concretamente dall’Istituto che riconosce ai circoli che aderiscono particolari agevolazioni in campo finanziario, concorrendo così ad incrementare lo sviluppo di politiche di ecosostenibilità dei percorsi di golf che prevedano la riduzione e l’ottimizzazione del consumo di risorse naturali ma anche il miglioramento dell’immagine del golf verso il mondo esterno.

Per gli addetti del settore e gli appassionati golfisti dunque l’appuntamento di Milano è da non perdere, perché anche quest’anno l’Open sarà una grande occasione non solo di sport ma anche di incontro, in cui si valorizzerà il grande impegno dell’ICS che, oltre ad essere partner finanziario della Federazione Italiana Golf, da diversi anni ormai valorizza questo sport incrementandone il percorso di crescita e la sua meritata popolarità.

Previous post

Debutta "J" la nuova mascotte zebrata dedicata ai baby-tifosi della Juventus

Next post

Cherubini (Università Tor Vergata): Sporteconomy e Vulpis, "pionieri" dell'informazione legata allo sport-business

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.