All newsAziendeCalcioCalcio.InternazionaleDiritti di immagineIstituzione e AttualitàPubblicità

Puma lancia la nuova colorazione per le evoSpeed SL

Il modello evoSPEED SL, la scarpa da calcio dal design innovativo più leggera mai realizzata da Puma, creata per fornire ai calciatori maggiore velocità e agilità, perfetta soprattutto per gli attaccanti rapidi e i centrocampisti, si presenta oggi nell’inedita colorazione Safety Yellow e Atomic Blue.

La Puma evoSPEED SL è caratterizzata dalla tomaia ultra-leggera, dall’effetto quasi trasparente, che offre un contatto con il pallone ineguagliabile grazie anche alla speciale tecnologia Speedframe, che crea una struttura a effetto gabbia in grado di attutire l’impatto con il terreno e favorire i repentini cambi di direzione senza stressare le articolazioni. La costruzione super leggera della evoSPEED SL è combinata a un nuovo materiale monostrato in microfibra morbido e resistente che consente una maggiore velocità e durabilità, stabilità e un migliore contatto con la palla. Per mantenere un livello di stabilità e comfort eccellenti, Puma ha utilizzato, per la costruzione della suola, una speciale combinazione tra il nylon dual density e l’inserto Speedtrack, una particolare spina rialzata che sostiene la torsione durante i dribbling e due differenti tipologie di tacchetti a iniezione, cinque conici situati nella parte anteriore e mediale per aiutare il giocatore durante gli scatti e cinque lamellari per una maggiore aderenza.

La nuova colorazione Safety Yellow e Atomic Blue della Puma evoSPEED SL sarà indossata dai campioni Puma tra cui Marco Verratti, Sergio Agüero, Marco Reus, Antoine Griezmann (nella photogallery) e molti altri.

La nuova Puma evoSPEED SL sarà disponibile nei migliori negozi di articoli sportivi e online al sito www.puma.com a partire da sabato 2 gennaio.

 

Previous post

Con l'App Lega B il tifoso entra in un nuovo mondo digitale

Next post

FC Porto-PT: matrimonio da 457 mln in 10 anni. Nel pacchetto i diritti tv, lo stadio e la maglia

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.