All newsAltre LegheAltri eventiAltri impiantiAltri SportDiritti di immagineDiritti TelevisiviEconomia E PoliticaEventihome pageIstituzione e AttualitàMarketingPadelPartnersPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoSponsorshipSport Business

Padel: il nuovo Tour sostenuto da QSI e FIP sigla un accordo con ESPN per i diritti tv in America Latina

(di Emanuele de Laugier) – La Federazione Internazionale di Padel (FIP) ha annunciato una nuova partnership di trasmissione fino al 2025 con ESPN, che fornirà una copertura in diretta del nuovo tour professionistico globale creato congiuntamente dalla FIP, dalla Qatar Sports Investments (QSI) e dalla Professional Players Association (PPA).

L’accordo quadriennale vedrà l’emittente televisiva a pagamento di proprietà della Disney mostrare il tour nato il mese scorso in quasi 50 paesi del SudAmerica, dell’America Centrale (incluso il Messico) e dei Caraibi.
La nuova serie di eventi di padel competerà con il già affermato World Padel Tour (WPT), gestito dal produttore di birra spagnolo Estrella Damm, in cui giocano tutte le migliori stelle di questo sport, legate da un contratto vincolante fino alla fine 2023. Tuttavia, secondo il quotidiano americano “Politico”, la PPA e la FIP hanno presentato un reclamo alla Commissione Europea nel tentativo di allentare la presa del WPT, accusato di abuso di posizione dominante, su questo specifica disciplina sportiva.

Il nuovo tour di padel sotto l’egida del QSI ha finora annunciato dieci tornei per il 2022, inclusi quattro eventi di categoria uno, il primo dei quali si terrà in Qatar dal 28 marzo al 2 aprile con un montepremi complessivo di 525.000 euro. A questo primo torneo si sono iscritte il numero record di 123 coppie provenienti da 19 paesi diversi.

La FIP ha anche affermato che il nome e il logo del tour saranno rivelati questa settimana.

A seguito dell’ufficializzazione dell’accordo con ESPN, Luigi Carraro, presidente della FIP, ha dichiarato: “Quando diciamo che stiamo portando il padel ai vertici dello sport mondiale lo intendiamo davvero, e questo importante accordo quadriennale con ESPN per Sud America, America Centrale, Messico e Caraibi ne è la prova. ESPN, di proprietà della Disney, è una delle più grandi emittenti sportive del mondo ed un gigante dei media statunitensi. Il fatto che abbiamo firmato questa partnership riafferma le nostre ambizioni globali e conferma l’enorme interesse presente per il nuovo tour ufficiale. Questo è solo l’inizio”.

Previous post

Il piano di Roman Abramovich per la cessione del Chelsea FC

Next post

FISG ancora per due anni con +energia. Accordo di partnership fino al 2023

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.