All newsSport.Business

Nuovo Stadio Milan: la benedizione di Malagò

Malagò presente alla 24 ore di idee per lo sport, evento promosso dal Centro Sportivo Italiano a Cernusco Sul Naviglio, ha dichiarato: “Ho incontrato la famiglia Berlusconi a Casa Milan, abbiamo parlato dello stadio nella zona ex Fiera. Sono entusiasta che ci siano società che vogliono investire in impianti di proprietà”. E sul Museo il presidente del Coni ha aggiunto: “Con la sua storia, e tutti i trofei vinti, poteva essere solo che facile..hanno fatto un gran lavoro”.

Il Milan sempre ieri ha diramato un comunicato sul nuovo stadio:

“Il Milan si augura possa portare alla realizzazione di uno degli stadi più innovativi al mondo, aperto alla città ed estremamente funzionale. Infatti conterrà al proprio interno un albergo, un liceo ad indirizzo sportivo, ristoranti, parchi giochi per bambini, percorsi immersi nel verde realizzati sulla sommità dell’edificio, spazi espositivi per giovani artisti e altri servizi utili alla cittadinanza. Quest’ ultimi saranno individuati grazie al confronto con le istituzioni e con i rappresentanti del territorio.

Un luogo unico al mondo, progettato anche grazie alla collaborazione del Politecnico di Milano (facoltà di Architettura) e che vuole essere vivo 7 giorni su 7, non solo nei giorni della partita.

Conterrà 48.000 spettatori ai quali verrà offerta una vera e propria esperienza emozionale rivolta in particolare alle famiglie, tutto con il massimo dei servizi, del confort e della sicurezza. Il team di lavoro costituito appositamente all’interno del Milan ha studiato più di 70 stadi in tutto il mondo (di cui molti non calcistici). Ha poi tradotto questa analisi adattandola al contesto italiano e milanese e ha trasferito la sintesi del proprio lavoro ai progettisti di Arup. Arup è leader mondiale nel settore dell’ ingegneria e della progettazione. Ha realizzato, tra gli altri, lo stadio del Bayern Monaco e il nuovo stadio di Pechino. E’ una società internazionale d’ingegneria che si occupa di progettazione, pianificazione e project managment. Arup attualmente impiega oltre 11.000 persone in 91 uffici ubicati in più di 39 Paesi.”

Il numero uno dello sport italiano, il presidente del Coni Giovanni Malagò, sabato ha incontrato a Casa Milan l’amministratore delegato del Milan Barbara Berlusconi e si è detto entusiasta dei piani della società rossonera per il nuovo stadio e ha fatto i complimenti per il museo della società milanese.

Previous post

L'elezione del Presidente della Repubblica stimola la nascita del video parodia Romanzo Quirinale

Next post

Caos in Lega Pro. Ipotesi commissariamento? La FIGC intervenga in tempi rapidi.

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.