All newsAltri eventiSerie A - Serie BSerie BTecnologia

Lega B: studi di fattibilità per introdurre la VAR

Novità regolamentari in arriva in casa Serie B. Saranno attivati infatti una serie di studi di fattibilità per introdurre la Var. “Vorrei che il nostro campionato diventasse la prima seconda divisione al mondo con questa tecnologia”, ha spiegato Mauro Balata, presidente Lega B. “Da mesi abbiamo elaborato uno studio di fattibilità e ne abbiamo commissionati altri due all’azienda che eventualmente fornirà la tecnologia per la Var” ha aggiunto il presidente della Lega B dopo l’assemblea, chiarendo che per l’introduzione del sistema di video assistenza arbitrale “sarà avviato un cronoprogramma: va rispettato il protocollo Ifab, serve un accordo con l’Aia, e presto ne parlerò con Nicchi, e inoltre c’è un problema relativo al numero di telecamere presenti negli stadi”. In Serie B ancora non c’è nemmeno la Goal Line Technology, sistema “ancor più complesso dal punto di vista strutturale rispetto alla Var”, ha sottolineato alle agenzie, Balata.

Il presidente della Lega B, l’avvocato Mauro Balata – foto tratta dal web

Previous post

Betting: serie A salva dalle norme del Decreto Dignità

Next post

Lavorare nella sport industry - Al via dal 4 marzo 2019 il Master online di 24ORE Business School

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *