All newsAltri eventiBrandCalcioCalcio.InternazionaleChampions LeagueDigital Media SportDiritti di immagineDiritti TelevisiviEconomia E PoliticaEditorialihome pageIstituzione e AttualitàLiga BBVASport BusinessStadi di calcio

La vittoria del Real Madrid diventa digital per la stampa spagnola

(di Marcel Vulpis) – Una notte di festeggiamenti per le strade della Capitale di Spagna. E’ questa la sintesi di ciò che è avvenuto tra stanotte e le prime ore dell’alba, quando il pullman scoperto con i giocatori del Real Madrid (attorno alle 7.30) ha mostrato ai suoi tifosi (oltre 30 mila) l’11ima (“UnDécima”) Champions league della sua lunga storia internazionale.

Link video di “Marca” sulla vittoria delle Merengues

http://videos.marca.com/v/0_vaz5uspz-asi-fue-la-celebracion-de-los-jugadores-del-madrid-en-cibeles?count=0

Grande eco è stata data in tutto il mondo a questa incredibile vittoria di Zinedine Zidane, subentrato a Rafa Benitez (volato a Newcastle per provare a salvare, senza riuscirvi, i bianconeri britannici), a campionato in corso, sulla panchina delle “Merengues”. Sia Marca, sia AS, sui rispettivi siti hanno scelto di mettere in homepage un fermo immagine dei video delle celebrazioni di Cristiano Ronaldo e compagni, anche questo un “segno dei tempi” della comunicazione, sempre più digital, perché i tifosi vogliono vivere sui siti sportivi le emozioni di ciò che è avvenuto nelle ultime ore, piuttosto che leggere “pastoni” sportivi già superati, in termini di velocità nella fruizione dell’informazione, dai broadcaster tv negli innumerevoli talk show a carattere calcistico (a partire da Mediaset Premium, che, ieri, ha messo in campo 500 “uomini” per seguire la finale dalle prime ore del sabato mattina nelle diverse piazze di incontro dei tifosi). Più in generale i broadcaster sono stati più di 70 per 140 mezzi.

Link quotidiano “AS” sui festeggiamenti dei calciatori del Real Madrid

http://futbol.as.com/futbol/2016/05/29/champions/1464499792_165063.html?autoplay=1

Interessante anche come i principali giornali sportivi spagnoli hanno trattato la vittoria del Real Madrid: sul fronte madridista grande enfasi a concetti come “gloria”, su quello dell’Atletico si sottolinea come la sconfitta ai rigori sia stata una vera e propria “Pena Maxima”.

Una carrellata delle prime pagine di questa mattina in Spagna (focalizzata sulle gesta sportive dei due club iberici), Francia (patria di Zidane) e Italia (dove si è svolta la finale di Uefa Champions league)

Previous post

Il Frosinone calcio fa i conti di fine stagione (serie A 2015/16)

Next post

Magi (Radicali) ci ricasca. Il blocco del referendum di Roma2024 lo trasforma in "turco"

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.