All newsAltri SportFederazioni Esterehome pageIOC

Kazan ospita la finale del FICTS Film festival

Giovedì 6 agosto (ore 20), presso l’“Hermitage Concert Hall” di Kazan (Rep. del Tatarstan – Russia), ha avuto luogo la “Cerimonia di Apertura” del “Kazan Worldwide Final of World FICTS Challenge 2015” la Finale Mondiale di 16 Festival del “World FICTS ChallengeCampionato Mondiale del Cinema e della Televisione Sportiva (in concomitanza con i Mondiali di nuoto FINA 2015) organizzato dal Ministero dello Sport e della Gioventù della Repubblica del Tatarstan in collaborazione con la FICTS che promuove i valori dello sport attraverso le immagini nelle 113 Nazioni affiliate nei 5 Continenti.
La Cerimonia è stata preceduta dalla Conferenza Stampa ufficiale di presentazione che ha avuto luogo presso il “Tatmedia” a cui interverranno con il Prof. Franco Ascani Presidente della FICTS (Federation Internationale Cinema television Sportifs), che ieri è stato insignito della “Laura Honoris Causa” dal Rettore della “Kazan Federal University” Prof. Ilshat Gafurov, il V. Ministro dello Sport Dott. Khalil Shaykhutdinov, la Dott.ssa Diana Safarova Direttore Generale del “Mondiale” FICTS, l’ex-campione di boxe russo Nikolai Sergeyevich Valuev soprannominato il “Gigante russo” (2.13 di altezza) che, come Primo Carnera, dopo aver appeso i guantoni al chiodo ha intrapreso la carriera cinematografica, i Componenti la Giuria Internazionale, i Membri del Comitato Organizzatore.
Il Presidente della Repubblica del Tatarstan Rustam Minnikhanov era presente alla “Cerimonia di Inaugurazione” preceduta da un’iniziativa per celebrare i Giochi Olimpici di Rio 2016 che partiranno tra un anno esatto e aperta dal video-messaggio del Presidente del Comitato Internazionale Olimpico Thomas Bach, insieme alle massime Autorità Istituzionali, Civili e militari, tra i qualificati ospiti del mondo sportivo, cinematografico e giornalistico tra cui: Vladimir Aleksandrovich Leonov Ministro dello Sport e della Gioventù della Rep. del Tatarstan, Yvan De Navacelle De Coubertin Presidente dell’International Pierre de Coubertin Committee, Shamil Tarpischev Membro CIO, Presidente della Russian Tennis Federation, Alicia Massoni De Morea V. Presidente del Comitato Olimpico Argentino e Membro della Commissione CIO “Cultura e Patrimonio Olimpico”, Jeno Kamuti Presidente dell’International Fair Play Committee, Donna De Varona (oro ai Giochi Olimpici Tokyo 1964) Membro della Commissione del CIO “Women and Sport”, Seyed Amir Hosseini Presidente I. R. IRAN Chess Federation.
Il Cinema “Port 3D”, che sarà il “Core business” del Festival articolato in 100 Proiezioni (40 discipline sportive provenienti da 31 Paesi), 3 Meeting, 5 Eventi collegati, 2 Workshop e 7 Premiazioni di campioni olimpici, di prestigiosi ospiti internazionali della televisione, dello sport e del cinema. Il 6 Agosto (ore 12.30) ha avuto luogo la “Giornata della Boxe” con la proiezione del film – in anteprima mondiale – “Lady Hook” (diretto da Farid Davletshin) storia della giovane campionessa di boxe Elvira Azizova intervenuta alla proiezione con i Dirigenti delle Federazioni Boxe russa e del Tatarstan e l’ex-campione di boxe russo Nikolai Sergeyevich Valuev.

Previous post

Franco Ascani (FICTS) insignito del titolo di professore della Kazan Federal University

Next post

Giustizia sportiva: due pesi e due misure. Le storie degli ultimi commissariamenti federali.

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.