All newsAltri eventiAltri SportAziendeBrandhome pageIstituzione e AttualitàPubblicitàSport BusinessSport FederazioniSport.Dilettantistico - Ass. Sportive

Il tycoon canadese Leonard Asper a Roma per il lancio di Fight Network Italia

Sbarca domani mattina a Roma Leonard Asper (nella foto in primo piano), terzo uomo più ricco del Canada, per la “vernice” del nuovo canale tematico (on air free dal prossimo 18 novembre su Sky 804) “Fight Network Italia” (IFN), filiale tricolore dell’omonimo circuito mondiale (presente in ben 32 Paese) dedicato esclusivamente agli sport da combattimento (MMA, boxe, BJJ, oltre a judo, taekwondo, wrestling, ecc.). L’evento capitolino è previsto all’interno dell’Auditorium dell’Ara Pacis a partire dalle ore 17.30.
Immagine adv del lancio di Fight Network Italia

Immagine adv del lancio di Fight Network Italia

Presenti oltre ai fondatori di IFN (Duilio Simonelli ex dirigente Mediaset e Jacopo Sonnino) alcuni tra i campioni più rappresentativi della storia della boxe italiana (Sergio Cammarelle, Clemente Russo, Patrizio Oliva, Nino Benvenuti, Giovanni De Carolis) e ospiti “trasversali” (tra questi Sergio Brio stopper della Juventus di Michel Platini) e stakeholders del settore. Conduce lo showman Dario Bandiera, con un passato nelle arti marziali (karate, boxe e MMA).
Leonard Asper, per il cui arrivo si è mossa anche la stampa canadese in Italia, illustrerà i progetti futuri del network per il mercato tricolore e l’Europa del Sud (insieme al manager FN Gultekin Uckun).
Il logo ufficiale di Fight Network Italia #IFN

Il logo ufficiale di Fight Network Italia #IFN

Previous post

CR7: contratto a vita con la Nike e 48 milioni di euro di ricavi annui

Next post

Roberto Diacetti (Eur SpA) «Formula E interessata ad un GP all’Eur per il 2017»

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.