About The RugbyAll newsAltri eventiAltri impiantiAltri SportEventiPubblicitàPunto e a CapoRugbySponsorshipSport Business

FIR e Moovit per la mobilità sostenibile di Roma nei giorni di gara del Guinness Sei Nazioni 2022

Moovit, applicazione per la mobilità urbana già utilizzata da oltre un miliardo di persone, e la Federazione Italiana Rugby annunciano il rinnovo della partnership per agevolare gli spostamenti verso lo Stadio Olimpico di Roma durante il torneo Guinness Sei Nazioni.

Grazie agli strumenti di mobilità messi a disposizione da Moovit alla FIR, in occasione delle gare interne, Italia-Inghilterra del 13 febbraio e Italia-Scozia del 12 marzo, tutti gli appassionati di rugby potranno raggiungere lo Stadio Olimpico di Roma con facilità senza utilizzare l’automobile: Moovit risponderà a tutte le domande di infomobilità offrendo un servizio preciso e dettagliato tradotto in 45 lingue che aiuterà anche i tifosi delle squadre ospiti a utilizzare il trasporto pubblico e i mezzi in sharing per recarsi allo stadio e visitare la città.

I supporters degli azzurri troveranno in Moovit tutte le opzioni di mobilità sostenibile presenti a Roma: dagli autobus Atac ai monopattini elettrici, dai taxi al bike sharing e, una volta giunti all’Olimpico saranno in grado di individuare facilmente gli ingressi e i tornelli.

«Dopo lo stop dovuto alla pandemia, finalmente si ritorna in presenza allo stadio per il grande rugby internazionale. In questo momento di ripresa, siamo felici di essere nuovamente al fianco della Federazione Italiana Rugby e dei tifosi azzurri» dichiara Samuel Sed Piazza, Direttore europeo di Moovit. «Offrire ad appassionati e turisti tutte le soluzioni di mobilità integrate tra loro significa cambiare radicalmente la loro esperienza verso lo Stadio e rendere più sostenibili i loro spostamenti».

«Il Guinness Sei Nazioni non è solo uno straordinario evento sportivo, ma un momento unico di aggregazione e celebrazione dei valori e della cultura del Gioco, in Italia e nel mondo. Ci siamo posti l’obiettivo di certificare come sostenibile l’evento Guinness Sei Nazioni nel 2022 e la prosecuzione del rapporto con Moovit per indirizzare il nostro pubblico verso l’utilizzo di una mobilità urbana in occasione delle partite di questo Torneo è pienamente coerente con i nostri obiettivi» ha dichiarato il Direttore Eventi di FIR, Pier Luigi Bernabò.

Moovit (www.moovit.com) è l’app per la mobilità urbana più utilizzata al mondo e società sviluppatrice di soluzioni Mobility as a Service (MaaS). Nel 2020 Moovit è stata acquistata da Intel per unire le forze insieme a Mobileye e accelerare l’introduzione nelle città dei veicoli a guida autonoma con il servizio MoovitAV.

L’app Moovit è gratuita e disponibile su iOS, Android e web. Lanciata nel 2011, è oggi utilizzata da oltre un miliardo di utenti in più di 3500 aree metropolitane di 112 nazioni differenti. L’app Moovit combina e offre tutte le soluzioni di spostamento possibili: autobus urbani ed extraurbani, tram, metropolitane, treni regionali, taxi, bike sharing, car sharing e monopattini elettrici.

Per le città, le amministrazioni locali e le aziende di trasporto, Moovit oggi offre la piattaforma MaaS utile a analizzare, pianificare e migliorare l’efficienza del servizio.

Le più grandi aziende tecnologiche al mondo, come Uber e Cubic, si affidano a Moovit per integrare soluzioni di mobilità urbana.

Previous post

Gli organi calcistici del Regno Unito e dell'Irlanda puntano ad ospitare gli Europei del 2028

Next post

Barcellona-Pirenei: idea candidatura per i Giochi invernali del 2030. L'analisi dell'impatto economico del progetto

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.