Diritti televisivi

29 Giu 2023

Ciclismo: la copertura tv del Giro d’Italia donne 2023

Il Giro d’Italia donne, in partenza venerdì mattina da Chianciano Terme (SI), godrà di un’importante copertura televisiva grazie agli accordi stretti da Lega del Ciclismo Professionistico (guidata dal Commissario Straordinario avv. Cesare Di Cintio – nella foto sotto il logo della LCP), che ne ha curato i diritti media, grazie

Avatar photo 0
29 Giu 2023

Serie A UnipolSai: i dati di affluenza nei playoff per le LBA finals 2023

I play off della Serie A UnipolSai (in tutto 28 gare) si sono conclusi totalizzando 184.557 spettatori per una media a partita di 6.591 ed una percentuale di riempimento rispetto alla capienza dell’80%. I dati sono il frutto anzitutto delle 7 gare di finale scudetto tra EA7 Emporio Armani Milano

Avatar photo 0
26 Giu 2023

Ciclismo: un successo televisivo per i campionati italiani di Comano Terme. Il debutto storico su Eurosport

Si sono chiusi i Campionati italiani di ciclismo, un appuntamento, quello dei Comano Terme, che ha goduto della diretta televisiva per la prova in linea maschile (Rai2) e quella femminile (Rai Sport). Per le donne si è trattato di una prima volta storica, ma in effetti la rassegna tricolore femminile

Avatar photo 0
21 Giu 2023

Cracovia 2023 (EYOF estivi) in diretta su ItaliaTeam la OTT del CONI

Cracovia 2023 (prossima edizione dei Giochi Olimpici Europei – EYOF) sarà trasmessa in diretta dal CONI. Per la seconda volta nella storia sarà possibile seguire una manifestazione assoluta internazionale multidisciplinare in diretta sul sito del CONI. Il Comitato Olimpico Nazionale Italiano ha concluso infatti un accordo con l’EBU (European Broadcasting

Avatar photo 0
19 Giu 2023

La crisi del calcio italiano in TV

Una delle principali fonti di intrattenimento televisivo da anni a questa parte, da quando la trasmissione delle partite è stata possibile, è ovviamente il calcio. Uno sport che unito alle capacità comunicative della televisione ha rappresentato e continua a rappresentare uno strumento di business e entertainment fondamentale nel nostro Paese.

Avatar photo 0
12 Giu 2023

Il futuro del taekwondo azzurro guardando a Parigi 2024 (e non solo)…Un caffè col presidente Angelo Cito (FITA)

(di Marcel Vulpis) – Si è chiusa ieri a Roma (nel Parco del Foro Italico) la 4a edizione del “World Taekwondo Grand Prix”, il più importante circuito internazionale dedicato alla disciplina del taekwondo, ormai diffusa in oltre 214 Paesi nel mondo (l’Africa, con 54 nazioni affiliate alla Federazione mondiale, è oggi

Avatar photo 0