All newsAltri SportAtletica LeggeraFederazioni Esterehome pageIstituzione e AttualitàOsservatorio PoliticoParlamento e GovernoPartners

Coe (IAAF) al Parlamento inglese: “La corruzione è finita…”

“La corruzione nell’atletica è finita…” – lo ha dichiarato Sebastian Coe, attuale presidente della IAAF, in occasione dell’audizione davanti alla Commissione Cultura e Sport del Parlamento inglese, dopo lo scandalo doping che ha colpito l’intera Federatletica russa. 

I deputati UK hanno contestato all’ex atleta e oggi numero uno dell’atletica mondiale il suo ruolo “troppo tiepido” nella IAAF 2007, quando era vice-presidente IAAF. A queste accuse Coe ha risposto, che, in quel periodo storico era solo uno dei quattro vice-presidenti e con funzioni molto marginali e già era al lavoro per l’edizione olimpica britannica di London2012.

Coe, di recente, ha anche abbandonato il suo ruolo di ambasciatore Nike, sponsor tecnico della Nazionale russa di atletica leggera, in quanto questo poteva essere travisato o visto come conflitto di interesse (di natura economica) dalla stampa britannica.

Previous post

Le "nebbie" di Carpi-Milan e i tempi di Mr.Bee per il closing rossonero

Next post

Marchini: Lo Stadio della Roma? Il progetto è urbanisticamente sbagliato

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.