12 Mar 2022

Cresce l’interesse degli sponsor per le maglie di allenamento

Un nuovo sponsor internazionale abbinerà il proprio marchio alle maglie del Manchester United. Tezos, piattaforma di blockchain, sarà visibile sulle divise di allenamento (sia delle rappresentative maschili, sia di quelle femminili), con una partnership pluriennale della durata di 6 anni. L’operazione porterà, nelle casse dei Red Devils, un budget stagionale

0
12 Mar 2022

Il Chelsea potrebbe restare senza risorse dopo le sanzioni nei confronti di Roman Abramovich

(di Emanuele de Laugier) – Le spese sontuose di Roman Abramovich hanno portato il Chelsea, squadra della Premier League, a vincere 21 trofei in tutte le competizioni mondiali in 19 anni di gestione. Ora, dopo che il Regno Unito ha sanzionato l’oligarca russo e congelato i suoi beni, il club

0
12 Mar 2022

Three divorzia dai Blues di Roman Abramovich

“Alla luce delle recenti sanzioni imposte al club, abbiamo richiesto di sospendere temporaneamente la nostra sponsorship con il Chelsea Football Club, inclusa la rimozione del nostro brand dalle maglie e dallo stadio fino a comunicazione futura”. Lo si legge in un comunicato stampa ufficiale di “Three” (nella foto in primo

0
08 Mar 2022

Diritti tv in Russia: la Premier League e la Ligue1 pronte a lasciare, mentre la Liga continuerà a trasmettere

(di Emanuele de Laugier) – La Premier League inglese (EPL) è vicina alla risoluzione dei suoi contratti di trasmissione in Russia a seguito dell’invasione decisa dal presidente Vladimir Putin ai danni dell’Ucraina. Già la settimana scorsa durante il congresso sportivo-economico del Finalncial Times a Londra, Richard Masters, amministratore delegato della

0
07 Mar 2022

Cazoo a sorpresa non rinnova con l’Everton la sponsorizzazione di maglia

(di Emanuele de Laugier) – Il rivenditore britannico di auto online Cazoo ha dichiarato al sito web sportivo “The Athletic” che non sponsorizzerà più la divisa dell’Everton FC, squadra della Premier League (EPL), a partire dalla stagione 2022/23. La partnership tra le due parti (nella foto in primo piano la

0
04 Mar 2022

Manchester City accoglie la crypto exchange OKX come partner

(di Edoardo Lazzari) – Il Manchester City ha annunciato la piattaforma di trading di criptovalute OKX come Official Cryptocurrency Exchange Partner. Il comunicato datato 4 marzo informa che lo sponsor coprirà tutte le rappresentative del club sia maschili sia femminili, includendo anche i vari team dei citizens legati al mondo

0
02 Mar 2022

Chelsea in vendita: prezzo ancora alto per i potenziali acquirenti

(di Edoardo Lazzari) – L’oligarca russo Roman Abramovich mette ufficialmente in vendita il Chelsea Football Club. In una nota ufficiale del club il 55enne russo ha annunciato di aver preso questa difficile decisione nell’interesse del club e che verrà istituita una fondazione in favore di tutte le vittime per la

0
02 Mar 2022

L’Everton FC sospende tutti i rapporti commerciali con le società russe legate all’oligarca Alisher Usmanov

(di Emanuele de Laugier) – L’Everton FC, squadra inglese delle English Premier League, ha comunicato la sospensione di tutti i rapporti commerciali con le società russe USM Holdings, MegaFon e Yota, tutte legate ad Alisher Usmanov. Usmanov è stato descritto dalla Unione Europea (UE) come “un oligarca legato al Cremlino

0
02 Mar 2022

Abramovich, voci sulla vendita delle proprietà londinesi prima delle sanzioni ufficiali

(di Edoardo Lazzari) – Secondo quanto riportato da The Guardian, l’oligarca russo e proprietario del Chelsea Football Club Roman Abramovich sarebbe in procinto di vendere le sue proprietà sul suolo inglese per evitare le potenziali sanzioni finanziarie che il parlamento britannico starebbe per applicare alle personalità vicine al presidente russo

0
01 Mar 2022

L’oligarca Alisher Usmanov legato all’Everton FC ha i beni congelati dall’Unione europea

(di Emanuele de Laugier) – Il miliardario russo Alisher Usmanov, che ha dei legami commerciali con l’Everton, squadra di calcio inglese della Premier League, si è visto congelare i beni dall’Unione Europea (UE). Le restrizioni per il 68enne oligarca, che secondo Forbes ha un patrimonio netto di 15.3 miliardi di

0