27 Dic 2017

Calciomercato: ecco le occasioni a parametro zero della finestra di riparazione

(di Andrea Ranaldo)  – Gennaio è da sempre un mese cruciale per il calciomercato, non soltanto per la finestra di riparazione, quanto, soprattutto, per la possibilità di ingaggiare a costo 0, per la stagione successiva, grandi talenti con il contratto in scadenza. Negli ultimi anni, la Juventus si è dimostrata

0
27 Dic 2017

Dubai capitale dello Sport Business per due giorni

(da Dubai) – Oggi al via i lavori della 12th Dubai International Sports Conference dedicata al mondo del calcio, alla presenza dei più grandi player mondiali. La prima di due giornate, che si concluderanno domani sera con il Globe Soccer Award Gala. Il primo tema affrontato è stato Il modello dei

0
15 Dic 2017

Uefa: bocciato il Voluntary agreement presentato da AC Milan

La Camera Investigativa dell’indipendente Organo di Controllo Finanziario dei Club UEFA ha analizzato la richiesta presentata dall’AC Milan per quanto riguarda il voluntary agreement previsto dal regolamento del Financial Fair Play (FFP). Dopo un attento esame di tutta la documentazione presentata e delle spiegazioni fornite, la Camera ha deciso di

0
14 Dic 2017

Javier Tebas (La Liga) all’attacco di Uefa e FIFA

(di Andrea Ranaldo) – Bando alla diplomazia: Javier Tebas, vulcanico presidente de LA LIGA, va all’attacco di UEFA e FIFA, accusando le principali istituzioni calcistiche mondiali di mettere a rischio il precario equilibro economico raggiunto dal campionato spagnolo grazie alle le sue riforme, su tutte quella relativa alla vendita centralizzata

0
06 Nov 2017

“Doping finanziario” per il bilancio del PSG?

Il Paris Saint Germain, dall’ingresso della nuova proprietà qatariota, si è sempre caratterizzato per operazioni contabili, soprattutto sotto il profilo commerciale, ai limiti delle regole previste dal fair play finanziario. La Qatar Tourism Authority (QTA), struttura diretta del Governo qatariota, per esempio, investe sul club d’Oltralpe circa 210 milioni di

0
06 Nov 2017

Il caso Neymar manda in soffitta il FPF e crea una netta spaccatura tra piccoli e grandi club

(di Marcel Vulpis*) – Con la firma di Neymar Jr. al PSG, un’operazione finanziaria del valore globale di 630 milioni di euro (incluse le tasse), si è aperta una nuova fase nella storia del calciomercato, con effetti a catena sul Fair play finanziario europeo. Nessuno tra gli addetti ai lavori, a

0
06 Nov 2017

Ci siamo giocati il Fair Play Finanziario

Dall’austerity dell’era Platini, al modello attuale finalizzato ad attrarre nuovi investitori.  di Marcel Vulpis* – Il Fair play finanziario è nato, su impulso di Michel Platini (ex numero uno dell’Uefa), per evitare che alle differenze esistenti tra club europei, per giro d’affari, bacini di tifoserie, blasone sportivo e importanza del brand

0
28 Set 2017

Il Parlamento Europeo indaga sulle opacità presenti nel calcio

Soldi e pallone.  Se ne è discusso al Parlamento europeo  in un’audizione, della commissione sui Panama Papers, presieduta dal deputato PPE tedesco Werner Lange per approfondire la trasparenza e regolarità delle operazioni finanziarie legate al mondo del calcio. Come avvengono le operazioni poco trasparenti nel mondo del calcio? Cosa si

0
10 Set 2017

La Merkel si scaglia contro le follie del calciomercato estivo

La cancelliera tedesca Angela Merkel si scaglia contro le cifre folle (in netto contrasto con le regole imposte dalla Fair Play Finanziario) da alcuni club (principalmente PSG e Manchester City) nel corso dell’ultima sessione di calciomercato e si è detta favorevole all’introduzione di regole più stringenti a livello internazionale. “Vedo gli

0