All newsAltri eventiCalcioEventiIstituzione e AttualitàMoto GPMotoriPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoSport Business

ANNULLATI GLI EVENTI DEL GRAN PREMIO D’AUSTRALIA E DELLA MOTOGP 2021

(di Lorenzo Di Nubila) – Il Gran Premio d’Australia 2021 di Formula 1 è stato cancellato per il secondo anno consecutivo a causa della pandemia di Covid-19, con l’evento del Moto GP in programma a Phillip Island anch’esso rimosso dal calendario.

Il ministro dello sport e del turismo del Victoria, Martin Pakula, ha confermato la decisione il 6 luglio. Pakula ha detto al Sydney Morning Herald (SMH) che le disposizioni logistiche per mettere in quarantena le squadre e i funzionari della serie si stavano rivelando troppo difficili da superare.

“Ciò che ha reso tutto più difficile è che abbastanza legittimamente la Formula 1 e la Moto GP hanno richiesto assicurazioni, impegni e garanzie questa settimana sullo svolgimento di quegli eventi”, ha detto alla pubblicazione.

Pakula ha detto di aver avuto una conversazione “cordiale” con l’amministratore delegato della Formula 1 Stefano Domenicali il 5 luglio e si aspettava che la gara del prossimo anno si svolgesse a Melbourne.

Avendo visto anche la cancellazione del Gran Premio d’Australia nel 2020, a gennaio di quest’anno l’evento è stato spostato dalla consueta data di marzo a novembre 2021.

L’Australian Grand Prix Corporation aveva recentemente presentato al governo un piano di sicurezza anti-Covid, sostenendo che l’evento potrebbe essere gestito in sicurezza per le folle e la comunità in generale, attraverso la soluzione della bolla.

La Formula 1 ha affermato in una dichiarazione che prevede di sostituire la gara di Melbourne con un altro Gran Premio: “Anche se è deludente non correre in Australia in questa stagione, siamo fiduciosi di poter consegnare una stagione di 23 gare nel 2021 e abbiamo una serie di opzioni da portare avanti per sostituire il posto lasciato vacante dal Gran Premio d’Australia.’

Con il round australiano della serie MotoGP ormai spazzato via per il secondo anno consecutivo, la gara MotoGP della Malesia è stata spostata per il fine settimana del 22 ottobre.

Previous post

Gli italiani Gregorio Paltrinieri e Bebe Vio tra gli atleti del Team Visa per Tokyo 2020

Next post

INTER: ZHANG JINDONG CEDE IL 16,96% DELLE QUOTE DI SUNING.COM

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.