All newsAltri eventiAtletica LeggeraAziendeConiDiritti di immagineEventiFederazioni ItalianeIstituzione e AttualitàSport BusinessSport Federazioni

Al via il progetto “Corriamo per farti rinascere Roma” di Roma ID Cares insieme a FIDAL

Al via il progetto “Corriamo per farti rinascere Roma” di Roma ID cares insieme a FIDAL.
Roma rinasce, cresce, cambia volto e, quest’anno lo fa anche la Maratona Internazionale di Roma, che, giunta al suo 25° anno di vita, inizia un percorso nuovo, improntato al rafforzamento del legame tra sport e storia, tra arte e comunità. Si tratta, dunque, di un’edizione speciale e RomaID Cares ha pensato di rimarcare il concetto, pensando a un concept volto a comunicare la capacità di Roma di crescere e rinascere, di essere sempre in movimento senza perdere il suo fascino eterno, aiutando anche chi pratica attività fisica per poter vivere meglio. Da qui nasce questo progetto sociale per i giovani affetti da Diabete di tipo 1.  Tutte le attività del progetto possono essere seguite sul sito www.romaidcares.it e all’interno del Marathon Village.
RomaID Cares è un’associazione che propone un modello di intervento univoco, cercando di lavorare in sinergia con le altre associazioni per reale progetti capaci di dare un aiuto concreto alle persone che convivono ogni giorno con il diabete.

foto Emiliano Cavaliere

IL PROGETTO
Per la 25° edizione della Maratona Internazionale di Roma, RomaID Cares ha ideato una performance artistica che coinvolge tre artisti. Questi ultimi realizzeranno un’opera pittorica unica di grande formato, dedicata a Roma e alla Maratona, a scopo benefico. L’opera sarà realizzata durante i giorni della manifestazione, creando un evento nell’evento, con appuntamenti stabiliti capaci di integrarsi nel programma della manifestazione. Un evento artistico nel quale, singolarmente uno dopo l’altro, gli artisti eseguiranno la loro porzione di opera d’arte. I singoli interventi, alla fine, comporranno un’opera unica che verrà messa all’asta per inizare il progetto di foundrasing finalizzato alla raccolta fondi che serviranno a finanizare il progetto “Sport e Diabete”.  Il progetto, infatti, proseguirà nei prossimi mesi con l’organizzazione di eventi e iniziative per sensibilizzare e per raccogliere fondi utili ad aiutare i giovani affetti da questa patologia, con particolare riferimento alla pratica dello sport.
Un progetto unico nel suo genere che fa incontrare i romani con i più grandi illustratori e le giovani promesse del disegno, chiamati con la loro creatività a dar forma alla visione che i romani hanno di Roma e dei suoi simboli.
Previous post

GEWISS E’ GOLD SPONSOR E FORNITORE UFFICIALE DELLA FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY

Next post

Sampdoria-Vialli: cinque giorni per chiudere la trattativa

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *