All newsAltri eventiCalcioCalcio.InternazionaleChampions Leaguehome pageIstituzione e AttualitàPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoSport Business

Urna amara per la Juventus. La Vecchia Signora pesca il Barça e il ritorno sarà al Camp Nou

Urna amara per la Juventus FC, l’ultimo club italiano ancora in gara in Europa, dopo l’eliminazione di ieri della AS Roma in Europa League per mano dell’Olympique Lyonnais. Sarà infatti il Barcellona l’avversario della Juventus nei quarti di finale di Champions League. Lo ha stabilito il sorteggio Uefa.

L’andata si giocherà allo Juve Stadium l’11 aprile, il ritorno al Camp Nou il 19 aprile. L’urna di Nyon ha riservato un’altra sfida di altissimo livello, quella fra Bayern Monaco e Real Madrid, gli altri accoppiamenti sono Atletico Madrid-Leicester e Borussia Dortmund-Monaco. Di fatto la Juventus ha pescato nell’urna la testa n.1 del tabellone, alla luce soprattutto della remontada per 6-1 al Camp Nou negli ottavi contro il PSG (i francesi avevano vinto per 4-0 all’andata a Parigi). L’abbinamento più equilibrato sembra essere invece quello tra i tedeschi del Borussia e i francesi dell’AS Monaco. Possibile prevedere i seguenti club “qualificati” per il livello tecnico delle rose in campo: Barça, Real Madrid, Atletico Madrid e Borussia Dortmund.

Previous post

Closing AC Milan: mancano i soldi della 3a caparra, ma soprattutto la trasparenza

Next post

Elia Viviani (Team Sky): "la Sanremo è meglio della Parigi-Roubaix"

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.