All newsAltri eventiAziendeBrandCalcioCalcioEcologia e AmbienteEconomia E PoliticaSerie A - Serie BSponsorshipSport Business

Udinese e Bluenergy insieme per una Dacia Arena “green”

Co-marketing nel segno della sostenibilità ambientale. E’ l’elemento distintivo che caratterizza l’impegno di Bluenergy group, multiutility friulana presente in tutto il Nord Italia, al fianco dell’Udinese calcio (per il quarto anno consecutivo) nel doppio ruolo di back jersey sponsor ed energy partner (l’azienda fornisce gas e luce alla “Dacia Arena”). Anche in questo campionato Bluenergy e il club bianconero continueranno nell’impegno verso la sostenibilità. La Dacia Arena, casa hi-tech dei friuliani, infatti, è tra i primi stadi a impatto nullo per quanto riguarda le forniture di energia elettrica e gas metano.

La partnership include anche il progetto “Stadio co2 free“, avviato nel corso della stagione 2019/2020. L’obiettivo primario è rendere la Dacia Arena un impianto sempre più green e sostenibile. E’ alimentato con forniture di energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili certificate e gas a impatto ambientale nullo.

Grazie poi all’adesione al progetto “Carbonsink”, società di consulenza che supporta le aziende nella gestione delle emissioni di anidride carbonica, Bluenergy riesce a compensare le emissioni di CO2 prodotte dai consumi di gas attraverso l’acquisto di crediti di carbonio certificati (andranno a finanziare e sostenere un progetto di mitigazione del cambiamento climatico).

La Dacia Arena è tra gli impianti più green come approccio in termini di sostenibilità. Inoltre sono terminati i lavori di riqualificazione energetica dello stadio (avviati nel corso della precedente stagione). Progetti realizzati da Bluenergy assistance, società controllata da Bluenergy e specializzata nella progettazione di interventi di qualificazione energetica chiavi in mano. Nello specifico sono stati installati nuovi sistemi di riscaldamento dello stadio, oltre ad una struttura solare termica. Ciò ha permesso un’ottimizzazione dei consumi, contribuendo così all’abbattimento delle emissioni di CO2 generate dall’impianto. 

Previous post

AS Roma: idea New Balance per la sponsorship tecnica. Accordo da 4 milioni di euro annui 

Next post

Parte la nuova stagione NBA 2020/21. Il grande basket americano torna su SKY

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.