All newsBetting & Gaminghome pageIstituzione e AttualitàSport e ScommesseSport Federazioni

TAVECCHIO (FIGC): STOP DI LOTTOMATICA ALLE SCOMMESSE SULLA SERIE D È UN SEGNALE FORTE AL SISTEMA

La condivisione dei principi rende più forte il sistema di difesa del nostro calcio. E’ in quest’ottica che il presidente della Figc Carlo Tavecchio, ha accolto lo stop di Lottomatica alle scommesse sulla serie D: “Abbiamo appreso con soddisfazione della decisione di Lottomatica di non quotare le gare del campionato di Serie D 2015/2016, andando incontro alle richieste avanzate dalla stessa Federcalcio – ha dichiarato ad Agipronews il presidente della Figc – e si tratta di un grande gesto di responsabilità”. Nella lotta contro coloro che infangano il pallone attraverso le frodi sportive, secondo Tavecchio la decisione di Lottomatica si tramuta in: “Un segnale forte a tutto il sistema perché incide, in un momento così delicato, su un settore, quello dilettantistico, che va tutelato prima di tutto dal punto di vista morale”. E così, nel giorno in cui il Governo approva il ddl per la confisca dei beni a chi trucca le partite e ai club che se ne avvantaggiano, nella ideale “manovra a tenaglia” perseguita da Tavecchio per difendere il pallone pulito, si aggiunge anche la spinta di Lottomatica. Una mossa che si incastona nel percorso di tolleranza zero sugli illeciti sportivi avviato dal presidente federale Tavecchio, sfociato anche nel recente inasprimento delle sanzioni previste dal codice di giustizia sportiva.

Previous post

Peak Performance: le massime prestazioni umane svelate dalla scienza e raccontate dai campioni dello sport

Next post

Roberto Maroni (governatore Lombardia): Al 99,9 % Monza è salva

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.