All newsCalcioEconomia E PoliticaEditorialiFederazioni ItalianeFIFA - UEFAFiscohome pageIstituzione e AttualitàParlamento e GovernoSerie A - Serie BSport FederazioniSport.Business

Tavecchio (FIGC): Sporteconomy continui nel suo ruolo di stimolo verso il sistema calcio

Sporteconomy compie 10 anni, tanti auguri al Direttore e a tutta la Redazione che ne hanno fatto un punto di riferimento nel panorama dell’informazione sportiva e non solo. Col passare del tempo, Sporteconomy ha acquisito sempre maggiore profondità e diffusione, contribuendo a rendere l’approccio economico un punto di vista di fondamentale importanza per chi vuole conoscere in maniera completa il sistema sportivo nazionale ed internazionale.

Approfondire le conoscenze sulla gestione delle società di calcio, con i suoi inevitabili risvolti amministrativi, oggi più di ieri, rappresenta una peculiarità che rende l’interlocutore in grado di approcciare alla materia con uno spettro più ampio e puntuale. Nel nostro mondo, l’importanza di queste tematiche è confermata dalla portata delle decisioni prese in Consiglio Federale nel primo anno del mio mandato. Faccio riferimento, in particolare, all’introduzione della normativa per dare sostenibilità economico-finanziaria ai Club di Serie A attraverso l’istituzione, tra gli altri, dell’indice di liquidità. L’obiettivo è quello di portare in pareggio i bilanci ristabilendo un criterio di riequilibrio tra i debiti a breve ed i crediti a breve, prevedendo il rispetto di parametri crescenti con sanzioni per le società che non li rispettano. In conclusione, voglio rivolgere l’invito a continuare a svolgere una funzione di stimolo verso l’intero sistema perché, questo è il mio pensiero già da diversi anni, l’economia gioca e giocherà maggiormente in futuro un ruolo cruciale nella crescita del sistema Paese e quindi anche dello sport.

Il Presidente FIGC
Carlo Tavecchio

Previous post

Luce verde alla fusione per la nascita di Paddy Power Betfair Plc

Next post

L'Open d'Italia di golf pronto per la "vernice" 2015

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.