All newsMoto GPMotori

Rossi punta tutto sul TAS per lottare alla pari con Lorenzo

Sarà un weekend molto intenso e anche molto importante. Voglio pensare solo a cosa accadrà in pista. Il mio obiettivo è quello di lavorare il meglio che posso con la mia squadra e sfruttare al meglio ogni sessione di prove per raggiungere la gara di domenica con tutto quello che serve per esprimermi nel miglior modo possibile. Sto ancora aspettando di sentire la decisione del CAS, ma spero di avere un normale grande premio e lottare per il titolo da pari a pari con Jorge Lorenzo. A Valencia ci saranno molti fan e sono contento per questo. Cercherò di dare il massimo in pista”, ha dichiarato Valentino Rossi, leader provvisorio di classifica con 7 punti di vantaggio su Jorge Lorenzo, compagno nel Team Yamaha ufficiale. Rossi attende la sentenza del TAS di Losanna per il prossimo 6 di novembre, quando si saprà se verrà confermata la penalizzazione dei commissari di gara (ultimo posto nella griglia di partenza del gran premio di Valencia):

Previous post

La Regione Lazio scende in campo con "Sano chi Sa"

Next post

Calcio Sociale: esperimento di recupero delle attività sportive in periferia

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.