All newsAltri eventiAziendeCalcioCalcioCalcio.InternazionaleEcologia e Ambientehome pageIstituzione e AttualitàMarketingSponsorshipSport Business

Reading FC (Championship): maglia ecosostenibile per coinvolgere i fan sul tema del cambiamento climatico

(di Eleonora Anselmo) – Il Reading Football Club (club inglese del Berkshire militante nella Football League Championship) scende ancora in campo a fianco della lotta contro il cambiamento climatico. Grazie alla collaborazione con l’Università di Reading, il docente Ed Hawkins ha creato maglie e pantaloncini per la divisa in casa della stagione 2022/23 (nel disegno le strisce climatiche che illustrano l’aumento delle temperature registrate negli ultimi 150 anni nel Berkshire).

Il club, che punta a ridurre le emissioni di carbonio, ha deciso di intervenire con una scelta ancora più impattante: la nuova maglia da trasferta è realizzata in Eco-Fabric, cioè interamente con bottiglie di plastica riciclate.

Ciò che rende questa maglia unica e attualissima è la grafica con fitte righe multicolori presente sulle maniche, ideata in collaborazione con l’università di Reading, che vuole raccontare il cambiamento che la città inglese sta subendo negli ultimi anni a causa del surriscaldamento globale. Righe che dal bianco passano all’azzurro, quindi al blu, al rosso chiaro e infine più scuro. Un design che diventa un chiaro messaggio globale di attenzione per tutti e che travalica i confini di Reading esprimendo la sensibilità del club inglese nei confronti di un problema come quello del global warming e la volontà di coinvolgere giocatori, staff e anche tifosi in questo percorso di sensibilizzazione.

La scelta “green” fa parte del progetto “Macron 4 The Planet”, con cui lo sponsor tecnico ufficiale punta a inserire sul mercato nuovi prodotti ecosostenibili. Dopo le ondate di caldo registrate a Reading, nei mesi scorsi, la scelta della società si è rivelata necessaria e ha portato a coinvolgere anche i tifosi, che allo stadio noteranno ulteriori unità di riciclaggio e la vendita di cibo a chilometro zero.

Previous post

Dazn si assicura i diritti tv di Hexagone MMA. Cresce la presenza e l'impegno nei combat sports

Next post

Champions League: su Prime Video Dinamo Kiev-Benfica. Al via la nuova esperienza "X-Ray"

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.