All newsAltri SportBundesligaCalcioCalcio.InternazionaleDigital Media SportDiritti Televisivihome pageIstituzione e AttualitàPremier League

Premier league e Bundesliga in diretta streaming su Deezer

Deezer ha raggiunto un accordo con il circuito TalkSport, per offrire le partite di Premier League inglese/FA Cup  e Bundesliga tedesca sul suo servizio di streaming nel Regno Unito.

Il rivale più pericoloso del colosso indipendente Spotify, sta progettando un’offerta pubblica, che potrebbe valorizzare il business fino a € 1mld          (£ 737 mln). Ha anche raggiunto un accordo con Sport1.fm per fornire commento alle partite di Bundesliga sul suo servizio in Germania.

Deezer può contare su una base di abbonati globale di 6 milioni, che ha visto espandersi mese dopo mese. E’ il primo sito di ascolto di musica on demand. Al suo interno 35 milioni di brani, è possibile creare playlist e condividere i brani preferiti con altri utenti.

“Il calcio è una grande passione per molti nostri ascoltatori, e abbiamo voluto trovare un modo per avvicinarli a ciò che amano”, ha dichiarato Alexander Olanda, Chief Product Officer di Deezer. “La nostra nuova sezione dedicata al calcio testimonia che i fan possono facilmente seguire i risultati delle partite, ascoltare dal vivo i giochi e gli ultimi podcast”.

Secondo l’accordo, gli abbonati britannici saranno in grado di ascoltare dal vivo il commento di 64 partite di Premier League in questa stagione, nonché una selezione di FA Cup partite e della Bundesliga.

Ci sono piani per espandere l’accordo anche in altri paesi europei.

“Come lo streaming audio si evolve, è importante per noi lavorare con le piattaforme che stanno portando questo cambiamento,” ha affermato Scott Taunton, Chief Operating Officer di talkSPORT UTV Media. “Grazie alla partnership con Deezer stiamo portando il miglior contenuto di calcio in tutto il mondo a coloro che contano di più, ovvero i tifosi“.

Deezer, che ha recentemente lanciato la sua prima campagna pubblicitaria TV UK, ha generato un fatturato di € 142 milioni l’anno scorso e si aspetta di vedere un aumento del 35% nel 2015.

Hans-Holger Albrecht, amministratore delegato di Deezer, ha detto che la società prevede di fare più di € 750 milioni di fatturato annuo entro il 2018.

Tra gli azionisti di Deezer vi sono: Orange, l’operatore mobile francese, e gruppi di musica universale con 5,9 per cento, Sony  (3,8 per cento), la Warner (3,8 per cento), la EMI (1,9 per cento) e Xavier Niel, l’imprenditore delle telecomunicazioni francese, che ha 3,7 per cento delle azioni

Previous post

Panini lancia le figurine della NFL

Next post

SEAT Italia premiata ai Caschi d’Oro 2015

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.